Sport

Campionato nazionale forense, i leccesi passano alle finali scudetto

Vittoria 3-1 per l'Asd Avvocati Lecce "Barocco Spa" nell'ultima giornata del girone di qualificazione per le fasi finali del 46esimo campionato nazionale forense

MESAGNE - Vittoria 3-1 per l'Asd Avvocati Lecce "Barocco Spa" nell'ultima giornata del girone di qualificazione per le fasi finali del 46esimo campionato nazionale forense. 
Giallorossi in campo con Palumbo tra i pali, difesa da destra a sinistra con Corvaglia Dell'Anna, Cappelli e D'Ospina; a centrocampo Bardoscia e Dettù con il rientrante Giacomazzi, in attacco Maci dietro Caraccio e Castelluzzo. 
Primo tempo a senso unico con i leccesi padroni del gioco e partita subito in discesa grazie alla doppietta del solito Caraccio servito splendidamente da Maci. 
Nel secondo tempo ancora Caraccio, abile a sfruttare un errore del portiere brindisino, ingannato dal forte vento, fissa il punteggio sul 3-0, prima del gol della bandiera dei padroni di casa.
Le toghe leccesi si qualificano così agevolmente alle finali scudetto che si disputeranno a Sibari dal 26 giugno al 2 luglio, che saranno garantite anche da Rocco Galati Mondo Freezer Srl e assegneranno il titolo di campione d'Italia di categoria.

COMUNICATO STAMPA

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Campionato nazionale forense, i leccesi passano alle finali scudetto

LeccePrima è in caricamento