Capelli e Poli: giovani promesse approdano in casa Aurispa Libellula

Mirko Corsano continua il lavoro di “reclutamento” e regala a coach Denora e all’Aurispa Libellula altri due giovanissimi: Riccardo Capelli, di Monza e proveniente dal Vero Volley Monza di Superlega e Ian Poli, di Carrara, scuola Lube Civitanova, ma proveniente dal Macerata

Mirko Corsano continua il lavoro di “reclutamento” e regala a coach Denora e all’Aurispa Libellula altri due giovanissimi: Riccardo Capelli, di Monza e proveniente dal Vero Volley Monza di Superlega e Ian Poli, di Carrara, scuola Lube Civitanova, ma proveniente dal Macerata.

Riccardo Capelli, schiacciatore, classe 2000 e 199 cm è cresciuto nella Auprema Volley Cinisello, squadra con cui ha giocato fino alla stagione 2014-2015. Dal 2015-2016 è entrato a far parte del Consorzio Vero Volley, disputando il campionato di Serie D nella stagione 2015-2016 e successivamente la Serie B2 fino al 2017. Dal 2017 al 2019 ha fatto parte della formazione giovanile monzese della Euro Hotel Residence Vero Volley che ha militato nel campionato di Serie B maschile. Lo scorso anno la chiamata in prima squadra e il battezzo con punto in Superlega contro Sora.

Ian Poli, opposto del 2001 e 190 cm, inizia la giovanissima carriera nella Pallavolo Massa. Nel 2018 la chiamata della Lube che lo fa entrare nel proprio vivaio e con cui vince la medaglia di argento nel torneo Under 18. Lo scorso anno gioca in A3 a Macerata e nella prossima stagione continuerà il suo percorso di crescita in Salento, dove troverà l’ambiente ideale per poter esprimere il proprio volley.

Dopo questi due ulteriori innesti, per completare il roster mancano due centrali e l’opposto titolare. Corsano, di concerto con Mister Denora, sta scandagliando il mercato, italiano ed estro, per regalare le ultime pedine e costruire una squadra che ben figuri in campionato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

COMUNICATO STAMPA

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ripresa del virus in provincia di Lecce: 33 i positivi, tra questi bimbo di 4 mesi

  • Schianto frontale in moto contro un'auto: muore 54enne, grave una donna

  • Trascina la figlia per l'orecchio, i clienti del bar si ribellano e finisce a botte

  • Coronavirus in Puglia: nove positivi, cinque nel Salento fra cui anziano di una Rsa

  • Sospetta violenza sessuale: 20enne con forti dolori denuncia stupro

  • Covid-19, venti nuovi positivi in Puglia. Quattro in provincia di Lecce

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento