Per il Casarano subito big match col Taranto. Il messaggio del presidente

Domenica alle 16 al "Capozza" una sfida dal sapore antico. Il numero uno del sodalizio rossazzurro, Maci, si rivolge alla tifoseria auspicando un comportamento esemplare

Una foto della presentazione del Casarano ai tifosi.

CASARANO  - Domenica inizia il campionato di serie D e per il Casarano è subito big-match. Al “Capozza” arriva il Taranto. A due giorni dalla gara, il cui fischio d'inzio è previsto alle 16, il presidente del sodalizio rossoazzurri ha voluto rivolgere un messaggio distensivo ai tifosi.

Giampiero Maci ricorda quanto detto esattamente un addietro:  “Alla vigilia del campionato scorso, nell’augurare a tutti gli sportivi, in particolare ai tifosi rossazzurri, una stagione densa di soddisfazioni, mi ero soffermato sull’importanza di una singolare vittoria  cui  questa società teneva in modo particolare sia in campo che fuori: quella di dimostrare maturità, rispetto degli avversari, rispetto delle istituzioni sportive e dei tutori dell’ordine, fair play e solidarietà. Ebbene, anche questo successo è stato realizzato, in un’annata che, calcisticamente, ha regalato tutto”.

Il numero uno del club è consapevole che il nuovo palcoscenico è sfidante da ogni punto di vista: “Domenica finalmente si riparte. Casarano, ancora una volta, ne sono certo, sarà all’altezza della sua tradizione dimostrando il suo innato amore verso i colori rossazzurri e la sua grande passione. Ci confronteremo, come noto, con realtà importanti e blasonate: dimostriamo come sempre che l’unico nostro obbiettivo è quello di spingere con tutte le forze i nostri ragazzi alla vittoria in ogni partita con un tifo sano, colorato, festoso, ma sempre rispettoso dei valori dello sport, pur nella  competizione. Rinnovo pertanto a tutti i tifosi rossazzurri, a tutti gli sportivi, a tutti i cittadini di Casarano un augurio di buon campionato con l’auspicio di realizzare i nostri sogni e allo stesso tempo di dimostrare, anche su questo prestigioso palcoscenico della Lega Nazionale Dilettanti, quella maturità e quel buon senso di cui il calcio, oggi più che mai, ha imprescindibile bisogno. Saremo all’altezza ancora una volta”.

Nel basso Salento è previsto l'arrivo di un cospicuo numero di tifosi jonici: “Apriamo la nostra stagione con una grande sfida che rievoca i tempi gloriosi della nostra società. Avremo ospite al Capozza il Taranto, club importante e prestigioso. Sono certo che Casarano saprà, ritornando con la memoria a quei tempi, interpretare  questo evento in maniera esemplare. Che sia una festa cui partecipare in massa, spero con le famiglie al seguito e con tanti bambini, quei bambini che si sono così tanto entusiasticamente avvicinati al Casarano già dallo scorso anno. Il calore dei tifosi e la presenza dei bambini festanti potrà essere la cornice ideale di un evento tanto atteso. Buon campionato a tutti e…forza Casarano”.

tifosicasarano-2

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Colto da malore al volante, fa a tempo ad accostare ma poi muore

  • Un violento scontro fra due veicoli: feriti entrambi i conducenti

  • Si recide l'arteria radiale del polso potando i suoi ulivi: 67enne muore dissanguato

  • Dopo la confisca, “testa di legno” per ditta in odor di mafia: sigilli a patrimonio dei De Lorenzis

  • I pacchi? In casa della postina infedele. E il figlio scovato con la droga

  • Rimandata a casa con un antidolorifico per l’emicrania, ma aveva un ictus: indagato il medico

Torna su
LeccePrima è in caricamento