Casarano, via il tecnico De Candia. Si cerca il nuovo allenatore dei rossazzurri

Dopo la sconfitta di Bitonto la società del presidente Maci ha risolto il contratto con il tecnico molfettese. Squadra affidata a Manca. Bitetto in pole per la sostituzione in panchina

Pasquale De Candia

CASARANO - Divorzio improvviso in casa del Casarano che dopo la sconfitta di misura sul campo della capolista Bitonto cerca ora un nuovo allenatore. La società rossazzurra del presidente Giampiero Maci ha comunicato infatti, nella tarda mattinata di oggi, di aver risolto il rapporto di collaborazione con mister Pasquale De Candia. Improbabile che sia stato il goal messo a segno da Turitto alla mezz’ora di gioco, e che ha decretato poi la sconfitta, a risultare fatale per il destino del tecnico molfettese artefice con la sua squadra del trionfale campionato di Eccellenza dello scorso anno culminato con la promozione in serie D e il doppio trionfo in Coppa Italia regionale e nazionale dilettanti. Qualcosa nel rapporto tra tecnico, squadra e società doveva essersi già incrinata prima della trasferta al “Città degli Ulivi”. Quella di Bitonto è stata la quarta sconfitta in campionato per il Casarano che comunque era reduce da cinque risultati utili consecutivi e con 14 punti (frutto di quattro vittorie e due pareggi) viaggia ancora a ridosso della zona play off.   

“La società Casarano calcio comunica di aver risolto il rapporto di collaborazione con l’allenatore Pasquale De Candia” si legge nel comunicato diramato dalla dirigenza casaranese, “la società ringrazia mister De Candia per l’impegno profuso e i successi conseguiti  augurandogli un percorso professionale denso di risultati e soddisfazioni ancora maggiori”.

Alla ripresa degli allenamenti, nel frattempo, le redini della  squadra sono state affidate all’allenatore in seconda Massimo Manca. Il tutto mentre la società è alla ricerca del nuovo tecnico e tra le ipotesi più accreditate in circolazione c’è quella che porta a mister Leonardo Bitetto. Nel prossimo turno di campionato il Casarano si appresta a ricevere al Capozza la visita del Gladiator.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Travolto con il furgone, amputata parte della gamba destra del 38enne

  • La lite degenera: spunta pistola a salve, investito con violenza con l’auto

  • Favori in cambio di sesso, viagra e battute di caccia, chiesti 12 anni e mezzo per l’ex pm

  • Freddato a 22 anni con un colpo di pistola alla testa, inflitti due ergastoli

  • Ubriaca alla guida colpisce auto, poi si ribalta: illesa una 21enne

  • Da Martano originale campagna per uso della mascherina. Il sindaco: “Monito ai negazionisti”

Torna su
LeccePrima è in caricamento