Perle di Puglia Casarano, vittoria per 3 a 1 contro l'Atletico Sammichele

Nella sesta giornata di campionato convincente vittoria della squadra di mister De Vitis che resta al primo posto con Taranto e Tricase

CASARANO - Non si ferma il cammino del Perle di Puglia Casarano che, nella sesta giornata di campionato, vede arrendersi sotto i colpi di Anastasia e compagni la corazzata dell’Atletico Sammichele che con questa sconfitta vede sfilare via il terzetto di testa (con i rosso-azzurri ci sono Taranto e Tricase) ora distante sei lunghezze.

Le aspettative della vigilia per un match di assoluto livello sono state pienamente confermate: entrambe le formazioni in campo non hanno lesinato energie per superarsi ma ad avere la meglio sono stati i padroni di casa autori della migliore partita giocata finora.

I ragazzi di Mister De Vitis hanno registrato percentuali positive in tutti i fondamentali riuscendo a sciolinare ottime trame di gioco che hanno entusiasmato il pubblico del Palatensostatico di contrada Pietrabianca che, anche in questa domenica, ha regalato ai propri beniamini un tifo straripante spingendo il Perle di Puglia Casarano verso una vittoria fondamentale.

Mister De Vitis non ha riservato sorprese nello starting six schierando la diagonale composta da Nicolazzo e Guerrieri, al centro il capitano Andrea Anastasia e Antonio Fracasso, schiacciatori Romano e Forte, libero Roberto Quaranta.

A differenza delle prime uscite stagionali, i rosso-azzurri partono con il piede giusto cercando di imprimere sin da subito il proprio ritmo alla gara: un Sammichele falloso dalla linea dei nove metri consente ai padroni di casa di portarsi avanti nel punteggio prima sul 12-9 e poi sul 16-13. A metà set la formazione barese, grazie agli attacchi dell’opposto Mancini, prova a rientrare nel parziale arrivando sino al 17-16; ma qui Guerrieri e co, danno l’accelerata decisiva chiudendo a proprio appannaggio il set con il punteggio di 25-20.

Il secondo set si apre sulla stessa falsa riga del primo: un Perle di Puglia Casarano molto concentrato ed efficace non da respiro all'avversario che tenta comunque di rimanere in partita cercando di rintuzzare gli attacchi dei padroni di casa. I rosso-azzurri si trovano sempre avanti nel parziale fino ad arrivare a conquistare tre set-ball: i primi due vengono annullati ma al terzo un attacco di Guerrieri viene toccato dalla difesa ospite per poi cadere a terra nel tripudio del Palazzetto di contrada Pietrabianca.

Nel terzo set si assiste alla reazione d’orgoglio del Sammichele che schiera dal primo punto Incampo: i rosso-azzurri calano la concentrazione e i baresi sono bravi ad approfittarne imprimendo lo scatto decisivo a metà parziale. I ragazzi di Mister De Vitis cercando in tutti i modi di rientrare ma vanamente: 25-19 per il Sammichele e partita riaperta.

Rinvigorita dal set appena conquistato, la formazione ospite si trova a condurre anche nel quarto parziale (prima 5-3 poi 8-6); Mister De Vitis scuote i suoi dalla panchina e trova l’effetto sperato: si ritorna ad ammirare il Perle di Puglia Casarano visto nei due parziali di apertura con un Guerrieri straripante in attacco, Anastasia e Fracasso invalicabili a muro, Nicolazzo ottimo regista e una fase di ricezione e difesa perfetta da parte del trio Romano, Forte, Quaranta. Il tabellone segna 25-21 in favore dei padroni di casa quando scoppia la festa tra i rosso-azzurri.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Anastasia e compagni ieri hanno dato una bella dimostrazione di forza perché ora il Perle di Puglia Casarano non solo è vincente ma è anche convincente. Avanti così. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore sotto la doccia, la tragica scoperta dei genitori al rientro a casa

  • Negli sportelli dell'auto, cocaina per due milioni, arrestato un 43enne

  • Per Emiliano la riconferma alla guida della regione: ampio vantaggio su Fitto

  • Furgone sbanda, finisce contro l’albero e prende fuoco: un ragazzo in coma

  • Coronavirus: 50 nuovi in Puglia, 6 in provincia di Lecce. E un positivo al voto a Nardò

  • Coronavirus, nel Salento registrati altri sei positivi: due da fuori regione

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento