Lunedì, 27 Settembre 2021
Sport

Centenario, il Comune fa festa. Comunque vada

Per i cento anni del Lecce l'assessorato allo Sport organizza una serie di manifestazioni sportive in piazza Sant'Oronzo dal 19 al 22 giugno

Iniziano i preparativi per celebrare i cento anni di storia del calcio leccese. Il "Comitato del Centenario", al termine di una riunione tenutasi giovedì scorso, ha organizzato una serie di manifestazioni sportive che si terranno dal 19 al 22 giugno. Piazza Sant'Oronzo, già luogo dei festeggiamenti da parte dei tifosi giallorossi il 16 marzo scorso, ospiterà una cittadella sportiva ed un vero e proprio villaggio dello sport. I particolari dettagliati della fase organizzativa dell'evento verranno illustrati in un'apposita conferenza stampa.

Il comitato precisa che tali iniziative avranno luogo indipendentemente dall'esito finale della rincorsa alla serie A della squadra giallorosa, sia che il traguardo venga tagliato direttamente al termine del campionato regolamentare, sia che si debbano disputare i play-off, in quanto, le vittorie del Lecce a Messina e del Bologna a Mantova lasciano ancora aperta la lotta per il secondo posto e per la conseguente promozione diretta in serie A. Massimo Alfarano, assessore al Turismo e allo Sport del Comune di Lecce, sottolinea che "la festa in onore del calcio leccese è un regalo che la comunità salentina e giallorosa fanno a se stesse e dimostrano che l'attaccamento ai colori sociali e ai valori che si celano dietro ad essi sono occasione importante di crescita e di sviluppo dell'intera area territoriale e rappresentano, soprattutto, le radici di un affetto indiscusso che lega a sé tante generazioni di sportivi e tifosi".

La festa organizzata dal Comune di Lecce si aggiungerà a quella dei tifosi e ad alte manifestazioni che potrebbero essere organizzate l' Unione sportiva Lecce, come dichiarato dalla società in più occasioni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Centenario, il Comune fa festa. Comunque vada

LeccePrima è in caricamento