rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Sport

Rebus classifica per i play off: in due gironi giochi aperti

Cittadella e Spal già promosse, per il resto bisogna attendere gli ultimi 180 minuti della stagione regolare: posizioni utili tutte da assegnare

LECCE - Al Benevento basta un punto per conquistare la serie B, ma i sanniti troveranno sulla loro strada il Lecce che proverà in ogni modo a difendere il secondo posto che, con una vittoria, sarebbe praticamente in cassaforte. Le ultime due giornate della stagiore regolare, però, lasciano aperto il campo a molteplici esiti.

Ai play off accedono le seconde e le terze di ogni girone e le due migliori quarte. I quarti si disputeranno in gara secca in casa della squadra con la migliore posizione; semifinale e finale si giocheranno con gare di andata e ritorno (ed eventuali supplementari e rigori).  

Nel girone B la Spal ha festeggiato il ritorno in serie B, mentre Pisa (59) e Maceratese (58) si contendono il secondo posto. La quarta è l'Ancona con 50 punti. Nel girone A è il Cittadella ad aver già tagliato il traguardo mentre il Pordenone (59) ha scavalcato il Bassano (58) secondo posto dal Pordenone, l'Alessandria (57) è quarto. 

Alla luce di questi numeri saranno il girone A e il girone C a portare tre formazioni alla lotteria dei play-off. Ma in entrambi ancora tutto è in gioco: il Lecce (60) è tornato arbitro del suo destino, ma il calendario di Foggia (59) e Casertana (59) appare più agevole. 

Le ultime due giornate del girone C.

Giornata 33: Messina-Casertana; Andria-Cosenza; Benevento-Lecce; Foggia-Martina Franca

Giornata 34: Juve Stabia-Foggia; Akragas-Benevento; Cosenza-Ischia; Casertana-Paganese; Lecce-Castelli Romani.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rebus classifica per i play off: in due gironi giochi aperti

LeccePrima è in caricamento