menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Contro il Cittadella il Lecce in campo con la maglia che entusiasma i tifosi

Indossata nelle vittoriose partite contro Chievo e Salernitana, la divisa riproduce quella di fine anni Settanta. Altissimo l'indice di gradimento, ma conta anche la scaramanzia

LECCE - Sabato, per la partita contro il Cittadella, il Lecce scenderà in campo indossando la maglia che riproduce fedelmente quella utilizzata per le stagioni 1978/79 e per la successiva. Il kit da gara è stato ideato e prodotto dal marchio M908 con cui il club realizza in proprio le divise da gara e l'abbigliamento ufficiale.

In questo campionato i calciatori hanno già indossato la maglia storica contro il Chievo Verona e la Salernitana, vincendo in entrambe le occasioni. Nel finale di torneo non si lascia nulla al caso, nemmeno il fattore scaramantico e bisogna aggiungere che la divisa in questione piace molto ai tifosi salentini.

Mancano quattro giornate al termine della stagione regolare e se all'Empoli basta poco per festeggiare la promozione in serie A, la seconda piazza è aspramente contesa tra il Lecce, che ha 61 punti, e il Salernitana, che ne ha uno in meno, mentre il Monza non si dà per vinto sebbene abbia sei punti di distacco dai salentini. Il calendario contribuisce a rendere scoppiettante questo finale di campionato: mentre il Lecce affronterà il Cittadella andrà in scena anche Salernitana-Monza. Nel turno successivo, martedì 4 maggio i brianzoli ospiteranno proprio la squadra di Corini.

I giallorossi oggi si sono allenati presso l'Acaya Golf Resort & Spa. Pettinari e Listkowski si sono allenati a parte: il primo sta smaltendo una contrattura al polpaccio, il secondo è sulla via del recupero dopo aver subito una frattura da stress al piede. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LeccePrima è in caricamento