menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coppa Italia: il Lecce travolto dal Genoa che segna quattro reti

I salentini, in svantaggio dopo soli due minuti, subiscono il poker dell'attccante polacco Krzysztof Piątek, che regala la qualificazioni ai sedicesimi alla formazione ligure

LECCE – Il calcio che conta. A distanza di due anni, alla vigilia del ritorno tra i cadetti, il Lecce di Liverani torna a calcare un campo di serie A, ancora una volta a cospetto del Genoa per il terzo turno di Coppa Italia. Ma se allora i giallorossi videro sfumare nel finale la qualificazione, questa volta è praticamente durata una manciata di minuti l’avventura dei salentini, travolti dopo soli 18 minuti dalla tripletta di uno scatenato Krzysztof Pi?tek. All’ex attaccante del Cracovia bastano 120 secondi per portare in vantaggio i liguri, superando con un colpo di testa Vigorito. Sette minuti dopo Biraschi lancia il calciatore polacco, che beffa la difesa giallorossa, davvero troppo statica, e supera per la seconda volta il portiere ospite Vigorito e insacca. Altri nove minuti e Pi?tek è di nuovo protagonista con il terzo goal, sempre su colpo di testa. Il sipario cala definitivamente al 38esimo: dagli sviluppi di un calcio d’angolo l’attaccante genoano sigla il suo quarto goal personale. Nel mezzo altre occasioni per i padroni di casa, che potrebbero rendere ancora più rotondo il risultato, ma che devono fare i conti con le parate di un Vigorito che, nonostante le quattro reti subite, ha disputato una buona gara.

Nel secondo tempo i salentini sembrano messi meglio in campo, complice anche un Genoa che sente di avere la partita in tasca. Tra cambi e qualche sporadica sortita ospite la partita scivola via senza scossoni, con Marchetti, tornato titolare dopo tanto tempo, che trascorre una serata tranquilla. Tra i giallorossi buona prestazione dei nuovi acquisti Vigorito, Falco e Petriccione, oltre che di Saraniti, subentrato nella ripresa. Il Lecce, sembrato piuttosto imballato e poco lucido, saluta la Coppa Italia e può già concentrarsi sul campionato di B che, colpi di scena a parte, dovrebbe partire il 25 agosto con 19 squadre.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LeccePrima è in caricamento