menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Pantaleo Corvino.

Pantaleo Corvino.

Corvino e Liverani, incontro a metà strada per guardarsi negli occhi

Il nuovo responsabile dell'area tecnica, che verso l'allenatore ha avuto parole di elogio durante la sua presentazione, intende sciogliere il primo nodo e definire le strategie di mercato

LECCE - Nella giornata di domani, mercoledì, il nuovo responsabile dell'area tecnica del Lecce, Pantaleo Corvino, incontrerà Fabio Liverani per definire i termini dell'eventuale accordo per il prolungamento del contratto del tecnico romano, legato al Lecce fino al 2022, e per definire le prime strategie di mercato, tra cessioni e nuovi tesseramenti.

Salvo sorprese dell'ultim'ora, l'artefice della doppia promozione dei giallorossi, dalla C alla A, sarà ancora sulla panchina del club salentino. Nonostante la retrocessione in B, infatti, la squadra ha giocato un buon calcio, rimanendo in corsa fino all'ultima giornata di campionato e dando filo da torcere a compagini molto più attrezzate. Il confronto avverrà a metà strada, considerando che il tecnico è in vacanza nella sua regione. Corvino, nel corso della sua presentazione, lunedì mattina, ha avuto parole di elogio per Liverani, precisando però di avere bisogno di un faccia a faccia per sondare motivazioni, parlarsi chiaramente e poi definire le strategie, in caso di accordo.

Per allestire l'organico, d'altra parte, non c'è molto molto tempo: l'inizio del torneo di serie B è in programma alla fine di settembre. Il presidente Saverio Sticchi Damiani ha detto chiaramente che l'obiettivo prioritario del club è quello di consolidare il patrimonio tecnico, con grande attenzione per il settore giovanile. Addio sogni di gloria, dunque? Nemmeno per sogno: l'accordo con Corvino e la probabile conferma di Liverani lasciano intendere che il club salentino vuol fare le cose per bene, mettere radici, ma senza mai rinunciare a sognare, come lo stesso Sticchi Damiani si è premurato di sottolineare.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LeccePrima è in caricamento