Venerdì, 30 Luglio 2021
Sport

Over 35 Ct Calimera agli ottavi. Ora la sfida ai romani di Villa Aurelia

Successo dei salentini al cospetto dei pari categoria del Tennis Club Kaltern di Bolzano. E la formazione Under 14, composta De Pascalis e Contarino, si è qualificata per la finale regionale

I protagonisti dell'incontro Ct Calimera-Ct Koltern.

LECCE - La squadra Over 35 del Ct Calimera, inserita nel tabellone nazionale di categoria insieme al Ct Maglie, dopo aver superato al primo turno i piemontesi dell’Ace Tennis Center di Torino al termine di una sfida combattuta fino alla fine e che l’ha vista prevalere solo al termine del doppio di spareggio, vince più agevolmente con il Tc Kaltern, aggiudicandosi entrambi gli incontri di singolare e rendendo quindi inutile  la disputa del doppio.

Nel primo match  Marco Lofino del CT Calimera si è sbarazzato dell’avversario con secco 6/3 6/2 mentre nell’altro incontro Fedele Antonaci si è visto rimontare dal 5 a 2 chiudendo però per 7/5 il primo set mentre nel secondo, sotto di tre giochi, rimontava fino al 6/3 aggiudicandosi la vittoria.

In virtù di questo risultato sabato 28 giugno a partire dalle ore 10 si giocheranno l’accesso ai quarti contro i romani del Circolo Tennis Villa Aurelia.

“E’ stata una settimana fantastica” secondo il direttore sportivo calimerese Gilberto Tommasi che ricorda anche i motivi di soddisfazione sul fronte del settore giovanile: “Tra i due turni superati dall’Over 35, che ci hanno permesso di accedere agli ottavi del tabellone nazionale, dobbiamo registrare anche la conquista della finale regionale di Bari (dal 26 al 28 giugno) dell’Under 14, composta da Pietro De Pascalis e Matteo Contarino”.

Quest’ultimo, sotto la guida del tecnico nazionale e federale Francesco Està, sta  ottenendo eccellenti risultati personali che gli hanno permesso di ricevere la convocazione presso il Centro Tecnico Federale di Tirrenia per un tour italiano ed europeo. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Over 35 Ct Calimera agli ottavi. Ora la sfida ai romani di Villa Aurelia

LeccePrima è in caricamento