Lunedì, 14 Giugno 2021
Sport

Il Ct Maglie punta di diamante del tennis maschile: squadra presentata in Regione

La compagine del presidente De Iaco esordirà domenica in casa contro la St Bassano. Il marocchino Lamine Ouahab è il secondo straniero dopo l’argentino Arturo Gaston Grimolizzi. Tra gli avversari anche i campioni di Italia del Circolo canottieri Aniene di Roma

Una foto della presentazione nella sede della Regione Puglia.

BARI – La squadra maschile di tennis del Ct Maglie, che parteciperà al campionato nazionale di serie A1, è stata presentata ieri nella sede della Presidenza della Regione Puglia.

Presenti all'evento il Presidente della Regione Puglia Michele Emiliano, il presidente regionale del Coni Elio Sannicandro, il consigliere nazionale della Federtennis Isidoro Alvisi, il presidente del comitato regionale pugliese della Federtennis Donato Calabrese, oltre al presidente del Ct Maglie Carlo De Iaco, e al direttore sportivo Antonio Baglivo che ha poi presentato gli atleti e gli altri dirigenti dello storico circolo salentino.

Il presidente De Iaco, nel suo intervento, ha espresso tutto l'orgoglio del Ct Maglie nell'essere la punta di diamante dello sport pugliese assieme il basket di Brindisi, la pallamano di Conversano, la pallavolo di Molfetta. Rivolgendosi al Presidente Emiliano, De Iaco ha voluto segnalare un  primato magliese, ovvero quello di accogliere ogni mattina, oltre 250 ragazzi delle scuole elementari, con i loro insegnanti, per farli giocare a tennis. Essi sono trasportati con gli scuolabus messi a disposizione dall'amministrazione comunale di Maglie. I risultati, confermati dagli insegnanti sono incredibili: migliora il rendimento a scuola, migliora il loro stile di vita e migliora l'alimentazione. Tutto ciò contribuisce alla prevenzione con ricadute positive nei bilanci della sanità.

Il direttore sportivo, Antonio Baglivo, ha poi presentato i componenti della squadra e i dirigenti del circolo. Il Ct Maglie si presenta con un organico rinforzato dal nuovo acquisto, Lamine Ouahab, davisman della nazionale del Marocco e tra i primi 250 al mondo. Ouahab sarà il secondo straniero della squadra assieme all'argentino Arturo Gaston Grimolizzi.

Confermati gli altri componenti della squadra con Erik Crepaldi, Francesco Garzelli, Giorgio Portaluri, Vittorio Rubino, Alessandro Moretti, Mattia Leo, Pierpaolo Puzzovio, Giovanni Garzia, Marco Borlizzi, Stefano Costa, Marco Baglivo, Gabriele Frisullo, Salvatore De Donno e Michele Pasca.

Per il direttore sportivo del Ct Maglie Antonio Baglivo “Ci tocca affrontare tre grandi squadre: i campioni d'Italia del Circolo Canottieri Aniene Roma dei davisman Simone Bolelli (1.3 e 63 ATP) e lo spagnolo  Marcel Granollers-Pujol (1.3 e 71 ATP); il TC Crema che schiererà la giovane promessa azzurra Matteo Donati (1.20 e 172 ATP), l'esperto rumeno Adrian Ungur (1.6 e 208 ATP) e la “vecchia conoscenza” Riccardo Sinicropi che abbiamo già affrontato in altre occasioni. Infine gli ex campioni d'Italia del Bassano il cui organico è composto da giocatori di assoluto valore come l'olandese Igor Sijsling (1.5 e 155 ATP ), Marco Bortolotti e Marc Lopez. Pertanto, nonostante siamo consapevoli di essere capitati in un girone molto duro, ce la metteremo tutta per ben figurare. Sicuramente anche per gli avversari sarà un problema affrontarci in quanto la nostra squadra è composta da elementi giovani e molto validi che, sopratutto in questo periodo, si stanno distinguendo nei tornei in giro per il mondo”.

Il campionato inizierà per il Ct Maglie domenica 11 ottobre, alle ore 10, ospitando in casa la St Bassano, partita che potrebbe essere determinante per la classifica finale per le due squadre.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Ct Maglie punta di diamante del tennis maschile: squadra presentata in Regione

LeccePrima è in caricamento