Cuore di mamma Cutrofiano e’ serie A2: siamo nella storia!

Ad Isernia ottiene il pass per la promozione in serie A2, la prima volta per una formazione Salentina!

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LeccePrima

Isernia – Siamo nella StoriA!!! Il Cuore di Mamma Cutrofiano scrive un’importantissima pagina di storia per il Volley Salentino ottenendo la promozione in serie A2 Femminile, la prima volta per una società salentina! Una stagione fantastica dominata in lungo e in largo dalla formazione allenata da mister Carratù e dal suo vice Progna, una cavalcata trionfale straordinaria che ha portato le Pantere del Cuore di Mamma ad ottenere un risultato prestigioso come la promozione in serie A!! Un sogno che pian piano nel tempo da agosto ad oggi ha preso sempre più forma grazie all’impegno incessante di tutta la dirigenza del Cuore di Mamma e del suo staff!! Un risultato ottenuto grazie anche alla forza dei nostri Sponsor, in primis al nostro Main Sponsor MARTINUCCI che hanno permesso di realizzare questa meravigliosa impresa e che con il loro prezioso contributo hanno dato la possibilità alla nostra società di raggiungere questo storico traguardo! Un successo che premia l’impegno e la costanza di tutti coloro che hanno ruotato intorno all’orbita del club Salentino, non ci sono parole per poter descrivere questa fantastica esperienza che di sicuro ha lasciato il segno in tutti Noi, dalle Atlete, Viviana, Giorgia, Francesca, Emanuela, Andrea, Fabiana, Carmen, Jessica, Adriana, Benny, Delizia, Michela, che con il loro impegno quotidiano hanno realizzato qualcosa di indescrivibile, allo staff, Uccio, Giuseppe, Gigi, Lorenzo, Andrea, Alessandro, Mirko, Daniele, che giorno per giorno è stato sempre presente per preparare al meglio le gare, alla dirigenza, sarebbero tanti da citare, una grande fAmiglia che dietro le quinte non ha fatto mai mancare nulla, sempre pronta a sostenere e coadiuvare con impegno tutto il settore tecnico, ai tifosi che non hanno fatto mai mancare il loro supporto e calore in casa ma anche in trasferta seguendo la squadra per tutto il campionato! un grAzie a tutti perchè senza l’apporto di ognuna delle persone sopra citate difficilmente si raggiungono questi importanti obiettivi! Ma adesso basta dilungarsi troppo, lasciamo la parola ad alcuni dei protagonisti di questa stAgione fenomenale del Cuore di Mamma Cutrofiano: “Una promozione storica, portiamo per la prima volta la serie A femminile nel Salento. Una stagione che ci ha visto protagonisti per quasi tutto il campionato. Una cavalcata incredibile, che alla vigilia del campionato nessuno si aspettava. Avevamo costruito una squadra sicuramente in grado di farsi rispettare tra le pari alte della classifica ma nessuno di noi aveva prefissato questo obiettivo ad inizio stagione. La forza di un gruppo coeso dentro e fuori dal campo è stata il motore trainante di questo successo: 12 atlete, 12 professioniste, 12 grandi donne che hanno seguito con abnegazione le indicazioni che lo staff tecnico guidato da Mister Carratú e dal suo vice Progna hanno impartito durante la stagione. Mi sembra doveroso ringraziare in primis il Main Sponsor “Martinucci” senza il quale tutto questo non sarebbe stato possibile e tutti gli altri sponsor e partners che non hanno mai fatto mancare il loro apporto. Ringrazio tutti i membri di questa fantastica società, 20 persone che hanno dato l’anima quotidianamente per raggiungere questo sogno. E per ultimo e non per importanza ringrazio i tifosi che ci hanno seguito in ogni partita in lungo e in largo per tutta l’Italia e tutto lo splendido pubblico del Palacesari, quest’anno inviolato durante tutto il campionato. Questa piazza meritava la serie A e noi siamo entusiasti di essere riusciti a regalare questo sogno a tutti gli appassionati.” Francesco Melegari (Ds Cuore di Mamma Cutrofiano) “Una squadra unita, un gruppo coeso, mai attriti tra di noi, uno staff di prim’ordine che ha permesso a tutte noi di lavorare con la massima serenità e professionalità. A tal proposito mi sento di ringraziare sicuramente mister Carratù e il nostro secondo Progna per l’eccezionale lavoro fatto, ma un doveroso riconoscimento va fatto a tutti coloro che più in ombra hanno lavorato incessantemente per il raggiungimento di questo grande risultato. Mi riferisco agli assistenti Luigi e Andrea Polimeno, al preparatore atletico Alessandro Orefice e al suo assistente Lorenzo Giannotta, allo staff medico dott. Daniele Scrimieri e al Fisio Mirko Paiano. Un ringraziamento super alla nostra società, al Presidente che ci ha accolto sotto ogni punto di vista, protetto e coccolato e ai nostri mitici, instancabili tifosi. Senza tutti loro tutto questo non sarebbe stato possibile. A nome di tutta la mia squadra ringrazio tutti, e ora via ai festeggiamenti!!!” Viviana Vincenti (Capitano Cuore di Mamma Cutrofiano) “Siamo nella storia del Volley Salentino!!!!!!! Per me è un onore aver avuto la possibilità di essere l’allenatore di questa squadra. La società, grazie alle capacità di programmazione ed organizzazione del Presidente su tutti, hanno creato negli anni una base solida sulla quale realizzare questo sogno. Ho avuto il piacere di allenare Un gruppo di ragazze determinate, unite anche nei momenti più difficili. Sono stato supportato da uno staff tecnico competente, sempre attento a tutti i dettagli. Un contesto magico creato dai nostri tifosi, sempre affettuosi, mai invadenti, sono loro la vera marcia in più del nostro campo imbattuto. Emozione pura aver raggiunto questo obiettivo storico da salentino nel Salento. Squadra solida e ben assemblata dalla società. certi risultati si raggiungono con le brave giocatrici, purché abbiano nel loro DNA impegno dedizione determinazione e la giusta dose di umiltà.” Mister Antonio Carratù (Allenatore Cuore di Mamma Cutrofiano) “E’ evidente che tra tutte le regioni il Molise porta bene, dopo la promozione in A2 maschile con la Stilcasa Taviano nel 2003 adesso è la volta del Cuore di Mamma Cutrofiano. Personalmente sono molto contento e molto soddisfatto. Sono contento molto per le ragazze, ci tenevano a fare questo campionato da protagoniste e ci sono riuscite. Ringraziamo la società per per averci dato la possibilità di esprimere le nostre competenze nel migliore dei modi. La collaborazione dello staff tecnico è stata da massima serie del volley. Giornate intere a preparare i match analysis, più di 100 partite dedicate allo studio degli avversari tra campionato e coppa italia, più di 50 ore al mese per gli allenamenti, tutto questo da conciliare tra lavoro e famiglia. sono stati nove mesi molto intensi e per questo indimenticabili.” Giuseppe Progna (Secondo Allenatore e Scoutman Cuore di Mamma Cutrofiano)

Torna su
LeccePrima è in caricamento