Palaia lascia il Lecce: addio ai campi dopo 36 anni di attività

Il medico sociale del club, autentica icona del calcio leccese, ha rassegnato le sue dimissioni, motivandole con i numerosi impegni professionali. La decisione a pochi giorni dall'avvio delle visite mediche per la nuova stagione agonistica

Giuseppe Palaia (foto Chilla).

LECCE – Dopo una vita sui campi di calcio, Giuseppe Palaia non è più il medico sociale dell’Us Lecce. Autentica icona del club salentino, ha lasciato dopo 36 anni di interrotta attività al seguito dei giallorossi.

Una decisione che sarebbe maturata considerando i tanti impegni professionali: Palaia è titolare, tra l’altro, di un avviato centro di diagnosi e riabilitazione a Squinzano, suo paese natale. In questa direzione va anche il comunicato ufficiale del club di Via Templari che, ringraziando il medico sociale per la dedizione, l'impegno e l'abnegazione profusi, sottolinea come il mancato accordo sia imputabile a ragioni lavorative dell'esperto professionista. 

La decisione di Palaia arriva a pochi giorni dall’avvio delle visite mediche per i componenti della rosa affidata, per la prossima stagione, al tecnico Francesco Moriero. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Duplice omicidio: muoiono un uomo e una donna, ricercato l’autore

  • Muore sotto la doccia, la tragica scoperta dei genitori al rientro a casa

  • Duplice omicidio: assassino ripreso per dei secondi, ha ucciso con pugnale da sub

  • Duplice omicidio: autopsia sui corpi delle vittime, perquisizioni nelle case

  • Nel biglietto insanguinato mappa e annotazioni su come agire

  • Impeto e rabbia, dinamica di un duplice omicidio su cui s'interroga una città

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento