Sport

Il prefetto di Lecce vieta la trasferta ai residenti in provincia di Taranto

Domenica alle 14.30 in programma al Via del Mare il derby. Il 29 marzo un raid a Monteroni contro sostenitori jonici durante un incontro di basket

I due capitani nella gara di andata.

LECCE – Divieto di trasferta a Lecce per i residenti nella provincia di Taranto per il derby in programma domenica alle 14.30 al Via del mare. Lo ha deciso il prefetto di Lecce, Claudio Palomba, sulla base delle valutazioni delle autorità di pubblica sicurezza.

La partita era stata ritenuta a rischio già dall’Osservatorio nazionale per le manifestazioni sportive. Tra l’altro non bisogna dimenticare che il 29 marzo c’è stata un’aggressione, nel palazzetto di Monteroni di Lecce, da parte di un gruppo di una ventina di giovani nei confronti di alcuni tifosi tarantini al seguito della squadra di basket. L’episodio presumibilmente si spiega con i cori dal sapore calcistico che i sostenitori ospiti avevano lanciato contro il Lecce.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il prefetto di Lecce vieta la trasferta ai residenti in provincia di Taranto

LeccePrima è in caricamento