Lunedì, 21 Giugno 2021
Sport

Dopo 5 anni torna a Lecce Vivicittà, appuntamento domenica a San Cataldo

La manifestazione è stata presentata ufficialmente questa mattina, presso la sala polifunzionale “Open Space” di Lecce

LECCE – E’ stata presentata ufficialmente questa mattina, presso la sala polifunzionale “Open Space” di Lecce, la gara podistica “Vivicittà”. L’evento, uno degli appuntamenti di spicco del programma della Uisp, torna dopo cinque anni di attesa e si disputerà domenica prossima, 9 aprile, nella marina di San Cataldo.

La gara si snoderà lungo un percorso di 6 chilometri che sarà ripetuto per due volte (distanza complessiva di 12 chilometri) per la gara competitiva, mentre gli iscritti alla passeggiata ludico - motoria percorreranno un solo giro. La partenza della gara è prevista per le 9,30 dal Lungomare di San Cataldo (nei pressi del Lido Salapia), dove sarà fissato anche lo striscione del traguardo.

Il ritorno a Lecce di "Vivicittà" coincide con il cambio di presidenza ai vertici del comitato provinciale Uisp di Lecce. Il nuovo presidente è, infatti, Vincenzo Liaci, tornato in carica nel gennaio scorso dopo la prima esperienza vissuta sino al 2001.

"Vivicittà" avrà anche delle finalità benefiche. Per ogni atleta che parteciperà alla manifestazione, 1 euro della quota di iscrizione sarà destinato ai bambini siriani che fuggono dalla guerra. Per i primi 500 iscritti della sezione “agonisti”, ci sarà anche un buono consumazione del valore di 12 euro da utilizzare presso gli esercizi aderenti all’associazione “I love san Cataldo”.

La manifestazione, che si svolgerà a San Cataldo per sostenere il progetto della valorizzazione delle marine, avrà anche delle finalità a carattere sociale. Grazie all’accordo tra il comitato provinciale Uisp e la ditta Monteco, racchiuso nella sigla “Vivicittà e Ricicla”, tutti coloro che durante lo svolgimento della manifestazione porteranno un sacco da 100 litri di materiale da riciclare (carta e cartone, plastica, ferro e vetro) parteciperanno all’estrazione di 10 buoni spesa da 15 euro, utilizzabili nei supermercati di Lecce.

Alla conferenza stampa di presentazione di questa mattina erano presenti Vincenzo Liaci, presidente provinciale Uisp Lecce; Valeria Tondo, vicepresidente provinciale Uisp Lecce; Antonio Lamosa, consigliere comunale Lecce con delega alle marine; Longo, vicesindaco del Comune di Vernole; Leo Curasi, presidente dell’associazione “I love San Cataldo”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dopo 5 anni torna a Lecce Vivicittà, appuntamento domenica a San Cataldo

LeccePrima è in caricamento