Due reti al Massafra e la Pro Italia continua a volare

La capolista regola gli avversari grazie all'accoppiata dei fratelli De Benedictis: le reti arrivano nella ripresa ma sanciscono il predominio dei padroni di casa. Si riparte con la delicata trasferta con il sorprendente Leverano

GALATINA - Un successo importante che chiude la prima parte della stagione e riconsegna alla Pro Italia una vittoria utile a tenere a distanza l’inseguimento forsennato del Manduria. Contro il Massafra finisce due a zero, nonostante l’assenza di Cimarelli, grazie ai gol dei fratelli De Benedictis.

I gol arrivano nella ripresa. Al 53’, Angelo De Benedictis spara dal limite dell’area un tiro irresistibile che porta avanti il Galatina. Dopo circa dieci minuti mette in ghiaccio la gara l’altro De Benedictis, Natale, che di precisione batte il portiere ospite. Si torna in campo il 5 gennaio, in una sfida ancora infrasettimanale, che vedrà contrapposta la capolista al sempre più sorprendente Leverano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fanno sesso, poi diffonde i video e affigge immagini: revenge porn, incastrato

  • Mauro Romano, chiuse le indagini sull’ex barbiere: sequestro di persona

  • “L’eredità”, il concorrente leccese batte il record di puntate da vincitore

  • Rapine con autovetture rubate anche durante il lockdown: in tre agli arresti

  • Scampato a un agguato con Kalashnikov, accoltella un uomo per motivi di viabilità

  • Debito di droga si trasforma in incubo: lo minacciano davanti al nipote, tre in manette

Torna su
LeccePrima è in caricamento