Martedì, 15 Giugno 2021
Sport

Entra nel vivo il torneo open di tennis “Città di Calimera”

Oltre cento iscritti per una competizione di ottimo livello

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LeccePrima

Oltre cento iscritti per una competizione di ottimo livello.

Calimera. Con gli incontri per i quarti di finale del tabellone di terza categoria entra nel vivo il torneo di tennis "Città di Calimera", in svolgimento sulla terra rossa dei campi di via Verdi, rimessi a nuovo per l'occasione.

Da quest'anno, grazie ad ulteriori sforzi di organizzatori e sponsor, la competizione si arricchisce anche della presenza degli atleti di 2ª categoria che, uniti a una folta partecipazione nelle altreclassifiche, promettono spettacolo.

Tra gli iscritti Pierpaolo Puzzovio (2.8), vincitore della scorsa edizione, impegnato con il C.T. Maglie nel campionato a squadre di Serie B, e la giovane promessa Matteo Contarino (2.7), che a soli 16 anni è già impegnato in tornei internazionali e costantemente sotto la lente del settore tecnico della Federazione Italiana Tennis, che più volte lo ha convocato presso il proprio centro di Tirrenia.

Contarino, insieme agli altri membri della formazione del C.T. Calimera (Antonaci F., Tafuro M., Benedetti G., Russo A.) è stato protagonista, lo scorso 23 aprile, della vittoria per 4 a 2 contro il C.T. Bari che è valsa la conquista della permanenza nel campionato di Serie C per il terzo anno consecutivo.
Anche in questa edizione sarà assegnato il trofeo per il premio "fair play" intitolato all'indimenticato dirigente del circolo, Fernando Rollo, che premierà l'atleta che più degli altri si sarà distinto per correttezza e rispetto dell'avversario.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Entra nel vivo il torneo open di tennis “Città di Calimera”

LeccePrima è in caricamento