Festa di fine anno per l’Asd circolo tennis “Gino Monosi”

I protagonisti della finale classificati

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LeccePrima

Incontri di altissimo livello nel pomeriggio e tradizionale festa sociale in serata.

Calimera. Con la disputa delle finali si è conclusa la 36ª edizione del torneo sociale di tennis presso gli impianti sportivi di via Verdi. A scendere in campo per primi sono stati gli atleti della categoria N.C. Luigi Coluccio e Pasquale Antonaci con il primo che dominava l'avversario, incappato in una giornata decisamente storta, chiudendo l'incontro con un netto 6-0 6-1.

Altra storia la finale classificati dove si affrontavano Fedele Antonaci (3.2), protagonista della straordinaria stagione della squadra Over 35, e Donato Marrocco (3.3), componente dello staff tecnico della scuola tennis di casa e atleta di talento.

Partiva forte Marrocco portandosi sul 4-O ma subiva la rimonta di Antonaci riuscendo tuttavia a chiudere in suo favore per 7-5 il primo set. Nella seconda partita Antonaci si esprimeva al meglio e pareggiava il conto con il punteggio di 6-1. Concentrato di emozioni il tie-break finale con Antonaci che prima si faceva rimontare da 8-4 poi si vedeva annullare un match-point da una strepitosa volée in tuffo, annullava una palla-incontro per Marrocco e alla seconda opportunità chiudeva per 12-10.

In serata festa di chiusura con premiazioni del torneo, cena al buffet e interventi di direttore sportivo e presidente, entrambi soddisfatti per una stagione esaltante che ha portato il circolo ad occupare posizioni di rilievo nelle graduatorie nazionali stilate dalla Federazione e per lo spirito di cordiale amicizia che lega i soci.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento