Fidelis in vista per l'esordio. Lecce, sette reti nel test in casa del Gallipoli

A una settimana dall'inizio del campionato, per un confronto con l'Andria che ha precedenti tutti in serie B e che manca all'appello da quindici anni, mister Antonino Asta ha potuto verificare contro l'altra compagine salentina giallorossa i progressi sul piano tattico e atletico

Alcune fasi in campo nella gara di oggi al "Bianco".

GALLIPOLI – Un derby in vista di un derby. A una settimana dall'inizio del campionato, con esordio fra le mura amiche previsto per domenica 6 settembre, con la Fidelis Andria per un confronto che ha diversi precedenti in Coppa e serie B e che manca all’appello da quindici anni, mister Antonino Asta ha potuto verificare contro il Gallipoli i progressi sul piano tattico e atletico.

Il Lecce ha superato l’altra compagine salentina giallorossa, formazione che milita in serie D, per 7 a 1. Nel primo tempo, sul sintetico del "Bianco", il Lecce ha schierato: Benassi; Lo Bue, Vinetot, Kalombo, Liviero; De Feudis, Papini, Suciu; Surraco; Moscardelli, Curiale.

Nella ripresa sono scesi in campo: Perucchini (Bleve), Lo Bue (Abruzzese), Beduschi, Legittimo, Liviero (Salvi, poi Kalombo), Lepore, Pessina, Monaco, Vecsei; Rosafio, Carrozza.

Il Gallipoli di mister Stravato nel primo tempo ha giocato con: Calderaro, Cerquetani, Lorusso, Senkal, Rosato, Mbida, Negro, Portaccio, Kris El Hady, Lai, Martena. Nel secondo tempo, invece, hanno disputato la gara: Gabrieli, Cerquetani, Foschini, Senkal, Rosato, Carrozza, Iurato, Moi, Kris El Khadi, Mariano, Legari.

Marcatori: all’8' e al 29' Curiale, al 22' Surraco, al 25’ Moscardelli; al 49' Legari su rigore per il Gallipoli, al 63' Carrozza, all’87’ e all’89’ Rosafio. La ripresa degli allenamenti è prevista per martedì a Martignano. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coppia massacrata in casa, il giovane assassino reo confesso chiede l’abbreviato

  • Muore colto da infarto davanti alla scuola: attendeva la nipotina

  • Benzina e fuoco nell’autolavaggio: ma l'hard disk delle videocamere "sopravvive" alle fiamme

  • Non si fermano all’alt, schianto sul guardrail: in auto la targa rubata a un finanziere

  • Scuola, in arrivo una nuova ordinanza: Ddi al 100 per cento per una settimana

  • Squarcio di due metri nella strada: betoniera passa, autopompa sprofonda nel vicolo

Torna su
LeccePrima è in caricamento