Il Foggia vince a Francavilla e mantiene il passo del Lecce: è già sfida

Nel posticipo della quarta giornata la squadra di Stroppa si impone su quella di Calabro e raggiunge i salentini a punteggio pieno

LECCE - Con un goal di Sarno a inizio ripresa, il Foggia vince il derby col Francavilla Fontana e raggiunge il Lecce in testa alla classifica, a punteggio pieno dopo quattro giornate.

La squadra di mister Calabro può recriminare per due legni colpiti, ma i rossoneri di mister Stroppa sono riusciti a portare a casa i tre punti e domenica saranno di scena a Messina mentre i giallorossi del foggiano Padalino ospiteranno la Casertana per il secondo impegno casalingo consecutivo.

Dodici reti all'attivo e tre subiti per i salentini, otto realizzati e due incassati per i dauni, ma alla fine i punti sono gli stessi. E a due lunghezze dalla coppia di testa c'è il Matera di mister Auteri, che nella scorsa stagione ha vinto il campionato con il Benevento (e che ha in rosa anche Romeo Papini, capitano del Lecce targato Braglia e attualmente infortunato). Al quarto posto la Juve Stabia, dove milita un altro ex del Lecce, Stefano Salvi. 

I risultati della quarta giornata: Virtus Francavilla-Foggia 0 a 1; Fidelis Andria-Paganese 2 a 0; Casertana-Taranto 2 a 1; Lecce-Catanzaro 3 a 0; Juve Stabia-Messina 2 a 1; Cosenza-Melfi 3 a 0; Reggina-Catania 1 a 1; Vibonese-Matera 0 a 1; Fondi-Akragas 2 a 0; Siracusa-Monopoli 1 a 1. 

Classifica: Lecce e Foggia 12; Matera 10; Juve Stabia 9; Cosenza e Casertana 6; Fondi, Taranto e Reggina 5; Francavilla, Messina, Monopoli, Fidelis Andria e Vibonese 4; Catanzaro 3; Siracusa, Akragas, Melfi 2; Paganese 0; Catania -2. 

Prossimo turno (quinta giornata): Akragas-Francavilla; Melfi-Fondi; Catanzaro-Paganese; Cosenza-Vibonese; Monopoli-Reggina; Matera-Catania; Juve Stabia-Siracusa; Lecce-Casertana; Taranto-Fidelis Andria; Messina-Foggia. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L’incredulità a Casarano: "Insospettabile, potrebbe allora accadere a chiunque”

  • Prima svolta, preso il presunto killer di Eleonora e Daniele

  • Nel biglietto insanguinato mappa e annotazioni su come agire

  • Preso presunto assassino: fascette per torturare le vittime e un piano folle per l’omicidio

  • Duplice omicidio: assassino ripreso per dei secondi, ha ucciso con pugnale da sub

  • Duplice omicidio, il 21enne non nega: “Da quanto mi stavate pedinando?”

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento