Gallipoli, finale del campionato di scacchi: Obiettivo Padova si riprende lo scudetto

Il team veneto si è aggiudicato la 49esima edizione della finale del campionato italiano a squadre che si è svolto presso l’ecoresort Le Sirené

GALLIPOLI - Nel lungo ponte legato alla festività del 1° maggio l’ecoresort Le Sirené di Gallipoli ha ospitato la 49esima edizione della finale del campionato italiano a squadre di scacchi. In contemporanea si sono disputate anche la decima finale del campionato italiano a squadre femminile e il campionato regionale pugliese.

Vincendo con lo score finale di 3-1, nel 6° turno,  è stata la formazione “Obiettivo Risarcimento Padova” ad aggiudicarsi il torneo master e a conquistare l’ottavo titolo di campione d’Italia in dodici anni riprendendo lo scudetto vinto lo scorso anno dalla compagine del Chieti. L’organizzazione dell’edizione 2017 della finale del campionato italiano della Federazione scacchistica italiana è stata curata dalla Chess projects di Milano che si è congratulata con i giocatori del team veneto Francisco Vallejo Pons, Peter Leko,Michele Godena, Daniele Vocaturo, Sabino Brunello, Alberto David, Daniyyl Dvirnyy, Roberto Mogranzini, con il capitano Cristiano Quaranta e il direttore sportivo Gaetano Quaranta. Per la sezione del campionato femminile affermazione per la Caissa Italia Pentole Agnelli.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sono stati oltre 200 fra giocatori, accompagnatori, tecnici e appassionati i partecipanti che si sono avvicendati durante le cinque giornate di gara in riva allo Ionio. Si sono affrontati i migliori club italiani con i più forti giocatori nazionali e molti tra i più quotati professionisti europei, provenienti da quindici Paesi diversi. Sono stati presenti 24 Grandi Maestri, 22 Maestri internazionali e 29 Maestri Fide per un totale di 75 giocatori titolati, tra cui l'ex vice campione del mondo, l'ungherese Peter Leko, e il numero uno spagnolo Francisco Vallejo Pons. Per la prima volta in Italia un evento di scacchi è stato trasmesso anche in diretta streaming mondiale, su chess24 (www.chess24.com), il popolare sito scacchistico internazionale. Nelle giornate di gara presso l’ecoresort gallipolino presente anche il presidente della federazione scacchistica italiana, Gianpietro Pagnoncelli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Duplice omicidio: muoiono un uomo e una donna, ricercato l’autore

  • Muore sotto la doccia, la tragica scoperta dei genitori al rientro a casa

  • Impeto e rabbia, dinamica di un duplice omicidio su cui s'interroga una città

  • Duplice omicidio: autopsia sui corpi delle vittime, perquisizioni nelle case

  • Per Emiliano la riconferma alla guida della Regione: ampio vantaggio su Fitto

  • Negli sportelli dell'auto, cocaina per due milioni, arrestato un 43enne

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento