Sport Castrignano del Capo

Giani, il mostro sacro del volley insegna ai ragazzi

Torna l'appuntamento estivo dei NuzzoSan Volley camp, 7° edizione (si parte dal 21 giugno). L'evento annuale, che si tiene a Santa Maria di Leuca, offre la possibilità affinare le qualità tecniche

nuzzano

Torna l'appuntamento estivo dei NuzzoSan Volley camp, 7° edizione (si parte dal 21 giugno). L'evento annuale, che si tiene a Santa Maria di Leuca, offre la possibilità a ragazzi e ragazze provenienti da ogni parte d'Italia ed amanti della pallavolo di affinare le loro qualità tecniche nel periodo estivo in un mix di sport, vacanza e divertimento praticato a stretto contatto con mare e natura, costruendosi la possibilità di fare nuove amicizie e seguendo i consigli di campioni come Andrea Giani e mister Di Pinto. Comprese, infatti, nel soggiorno ci sono le lezioni di campioni di volley nazionali e internazionali tenute presso il centro sportivo in green "Play Time".

Sono già tantissimi i giovani pallavolisti e praticanti in erba di tutta Italia (dal Trentino al Lazio dalla Liguria alla Lombardia e dalla stessa Puglia) che hanno deciso di iscriversi ai Camp per passare le loro vacanze nel basso Salento. L'Hotel Terminal dotato di spiaggia e piscina privata e l'albergo dove alloggeranno i ragazzi sistemati in camere da due-tre posti letto. Accanto all'insegnamento della pallavolo saranno organizzati giochi, feste e serate a tema con i campioni, momenti di relax al mare di Pescoluse, beach volley oltre alle escursioni turistiche (gita in barca alle grotte di Leuca e al parco divertimenti Splash di Gallipoli) e alle gite ad Otranto e Lecce).

Il programma prevede la suddivisione in squadre omogenee organizzate in gruppi da 12 divisi per età capacità ed adattabilità. Quest'anno la prima novità è sul fronte testimonial dove insieme ai riconfermati, mister Vincenzo Di Pinto (Perugia, A1), mister Camillo Placì, anche se per qualche giorno (Cuneo A1 e nazionale bulgara), Hanka Pachale (Perugia, A1); Gianluca Durante (Piacenza, A1); Michele De Giorgi (Gioia, A2) e Nuzzosan Gianluca Nuzzo, la straordinaria partecipazione di Andrea Giani, un'atleta che ha pochi eguali, acclamato in ogni palazzetto del globo e da poco entrato tra i grandi della pallavolo mondiale. L'ex azzurro è stato infatti inserito nella Hall of Fame del volley, istituita nel 1978 a Holyoke, negli Usa, dove a sede il museo. Chi è Giani? solo due numeri: 400 presenze in nazionale, cinque scudetti e Coppe Italia, due Coppe campioni e Supercoppa, cinque Mondiali, sette World League, tre Europei vinti.

Un'altra novità importante riguarda la partnership con la Fondazione "Notte di San Rocco"-pizzica, tamburello, scherma in ronde, che ha deciso di collaborare con l'associazione Sport & Vacanze per divulgare ai suoi partecipanti la cultura e principi territoriali legati alla vocazione dell'accoglienza turistica ed interetnica. In questo modo i camp lanciano la promozione turistica e
culturale del territorio locale "destagionalizzandola".

I periodi nei quali si svolgeranno i camp:
1° turno dal 21 giugno al 27 giugno
2° turno dal 28 giugno al 4 luglio
3° turno dal 05 luglio al 12 luglio


Il soggiorno è diviso in residenziale che prevede "tutto incluso" e il day camp; per tutti numerosi gadget (polo-zaino-calze etc..) e le mitiche maglie che distribuiranno i campioni. Per informazioni e iscrizioni è possibile visitare il sito https://www.nuzzosanvolleycamp.it oppure contattare il responsabile ragazzi, professoressa Isa Franco, ai numeri di telefono 338/7912170 e 340/4132779.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giani, il mostro sacro del volley insegna ai ragazzi

LeccePrima è in caricamento