Sport

Rugby: la Gorima Trepuzzi si impone per 54-5 nel primo incontro dei play-off

Sul manto sintetico dei Falchi Santeramo i salentini si impongono nettamente. A Cosenza il prossimo impegno, contro una formazione molto ostica tra le mura amiche

Foto d'archivio.

TREPUZZI – La Gorima Salento XV Trepuzzi vince la prima gara prevista nella corsa per i play-off promozione. Sul terreno sintetico dei Falchi Santeramo, in una giornata fredda e piovosa, il salentini si impongono con il risultato di 5-54, conquistando una vittoria utile per il morale ma non necessaria ai fini del passaggio del turno, poiché il Santeramo non è in regola con le disposizioni federali che impongono la disputa dei concentramenti U14 e del campionato U16. Nel primo tempo il Salento XV mette a segno quattro mete con Bonaparte, Andrea Forte, Baldari e Nestola; tutte trasformate dal mediano di mischia, Pagliara. Nella ripresa i Falchi realizzano la meta della bandiera per poi subire altre cinque mete, due di Nestola, una di Andrea Forte, Baldari e Alberto Forte. Pagliara realizza tre trasformazioni e conclude con 16 punti la propria prestazione dalla piazzola.

“Dopo aver superato il Santeramo ci attende ora una trasferta insidiosa a Cosenza, contro la Scuola Rugby, squadra molto attenta e ostica tra le mura amiche” dichiara il presidente della Gorima, Vincenzo Giovane. “Andremo in Calabria concentrati, nel tentativo di non compromettere la qualificazione nella gara di andata. L’augurio – conclude il presidente salentino - è quello di recuperare i numerosi infortunati e avere a disposizione la rosa al completo”.

GORIMA SALENTOXV TREPUZZI: 15 Caporaso, 14 Monti, 12 Bonaparte, 13 Forte Andrea, 6 Guglielmi, 10 Santillo, 20 Pagliara, 0 Nestola A., 6 Forte Alberto, 17 Francioso,  5 Baldari, 8 Perrone C., 16 Solazzo, 2 Perrone Gabriele, 1 Scevola.

A disposizione: 3 De Matteis, 9 Follo, 4 Assenzio, 21 Ursino, 22 Ragione, 23 Spagnolo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rugby: la Gorima Trepuzzi si impone per 54-5 nel primo incontro dei play-off

LeccePrima è in caricamento