Gran colpo del Cutrofiano: nel Salento arriva Natascia Mancuso

Di origine calabrese, è una delle pedine con maggior esperienza nella terza categoria nazionale

Colpi a raffica del cutrofiano del Presidente Mengoli che dopo un blitz del direttore sportivo Raffaele Abate, porta nel salento la forte schiacciatrice classe '92 Natascia Mancuso. La giocatrice mancina, alta 180 cm. e dotata di notevole potenza in attacco, ha caratteristiche tecniche duttili e può essere schierata sia in posto-due che in banda, attualmente è la settima pedina nello scacchiere della squadra a disposizione di Mister Carratù, (NUOVI ARRIVI: Mordecchi, Antonaci, Faraone, Gili, CONFERME: Scupola e Cavarra) ma di sicuro in questi giorni arriveranno nuove sorprese per tutti i tifosi biancazzurri.

Di origine calabrese, Natascia Mancuso è una delle pedine con maggior esperienza nella terza categoria nazionale, l'atleta classe 1992 ha iniziato a fare i primi palleggi a Lamezia Terme arrivando giovanissima a disputare la B1, nel 2008 il passaggio a Pavia con la Riso Scotti dove ha disputato due anni di A1 per poi rientrare nel 2010 da protagonista nuovamente in B1, prima a Casette D'Ete poi a Figline Valdarno, nella stagione 2012-13 ritorna in serie A2 a Soverato, poi a Todi in B1 sino al trasferimento a Perugia. Formazione dove rimmarrà per le due stagioni 2014-15 e 2015-16.

MANCUSO NATASCIA

Nata il 06/09/1992 Lamezia Terme
Nazionalità Sportiva ITA
Ruolo Schiacciatrice
Altezza 180 cm

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

COMUNICATO STAMPA

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore sotto la doccia, la tragica scoperta dei genitori al rientro a casa

  • Negli sportelli dell'auto, cocaina per due milioni, arrestato un 43enne

  • Furgone sbanda, finisce contro l’albero e prende fuoco: un ragazzo in coma

  • Coronavirus: 50 nuovi in Puglia, 6 in provincia di Lecce. E un positivo al voto a Nardò

  • Emiliano verso la riconferma alla guida della regione: ampio vantaggio su Fitto

  • Coronavirus, nel Salento registrati altri sei positivi: due da fuori regione

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento