Martedì, 19 Ottobre 2021
Sport Cutrofiano / Via Foggia, 53

Gran colpo del Cutrofiano: nel Salento arriva Natascia Mancuso

Di origine calabrese, è una delle pedine con maggior esperienza nella terza categoria nazionale

Colpi a raffica del cutrofiano del Presidente Mengoli che dopo un blitz del direttore sportivo Raffaele Abate, porta nel salento la forte schiacciatrice classe '92 Natascia Mancuso. La giocatrice mancina, alta 180 cm. e dotata di notevole potenza in attacco, ha caratteristiche tecniche duttili e può essere schierata sia in posto-due che in banda, attualmente è la settima pedina nello scacchiere della squadra a disposizione di Mister Carratù, (NUOVI ARRIVI: Mordecchi, Antonaci, Faraone, Gili, CONFERME: Scupola e Cavarra) ma di sicuro in questi giorni arriveranno nuove sorprese per tutti i tifosi biancazzurri.

Di origine calabrese, Natascia Mancuso è una delle pedine con maggior esperienza nella terza categoria nazionale, l'atleta classe 1992 ha iniziato a fare i primi palleggi a Lamezia Terme arrivando giovanissima a disputare la B1, nel 2008 il passaggio a Pavia con la Riso Scotti dove ha disputato due anni di A1 per poi rientrare nel 2010 da protagonista nuovamente in B1, prima a Casette D'Ete poi a Figline Valdarno, nella stagione 2012-13 ritorna in serie A2 a Soverato, poi a Todi in B1 sino al trasferimento a Perugia. Formazione dove rimmarrà per le due stagioni 2014-15 e 2015-16.

MANCUSO NATASCIA

Nata il 06/09/1992 Lamezia Terme
Nazionalità Sportiva ITA
Ruolo Schiacciatrice
Altezza 180 cm

COMUNICATO STAMPA

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gran colpo del Cutrofiano: nel Salento arriva Natascia Mancuso

LeccePrima è in caricamento