Grande successo per la quarta “Valle della Cupa half marathon”

Non ha tradito le attese le quarta edizione della “Valle della Cupa half marathon”, la gara podistica organizzata dall’Action running Monteroni

LECCE – Non ha tradito le attese le quarta edizione della “Valle della Cupa half marathon”, la gara podistica organizzata dall’Action running Monteroni. Una mezza maratona entrata ormai di diritto nel panorama dei grandi eventi sportivi regionali, capace di attirare atleti e appassionati da tutte le province. Si tratta di uno degli appuntamenti imperdibili nel calendario, una gara veloce in cui tentare di abbassare il proprio personale sulla distanza classica dei 21,097 chilometri e un ottimo test in vista delle maratone autunnali.

Sono stati oltre 600 gli atleti al via della mezza maratona, in una domenica dal sapore più estivo che autunnale. Sulle strade di casa, in un percorso che dal cuore di Monteroni (con partenza e arriva in piazza della Repubblica) ha condotto gli atleti prima verso San Pietro in Lama e poi ad Arnesano (e al Rione Riesci), tra campagne e ville antiche piene di fascino e di storia, a trionfare è stato Luca Quarta dell’Action running, giunto solitario al traguardo in un’ora e 13 minuti. Dietro di lui l’ottimo Antonio Redi della Dynamyk fitness (1.14) e il solito grande Crystian Bergamo (Asd La Mandra) con il tempo di un’ora e 15 minuti. Tra le donne successo di una straordinaria Francesca Labianca (Alteratletica) che ha fermato il cronometro in un’ora e Pacer-326 minuti, precedendo un’altra campionessa locale in continua ascesa, Emanuela Gemma della Tre Casali, che ha chiuso in un’ora e 29 minuti. A completare il podio un’atleta che non ha bisogno di presentazioni, visto l’eccezionale curriculum sportivo: Luana Boellis dell’Asd La Mandra che, nonostante alcuni problemi fisici, ha guadagnato il terzo posto assoluto con il tempo di un’ora e 31 minuti. Oltre alla mezza maratona si è disputata anche la seconda edizione della “Corri nella Valle della Cupa”, gara podistica sulla distanza di 9 chilometri e mezzo. Tra gli uomini successo di Daniele Miccoli dell’Atletica Carovigno, mentre tra le donne a imporsi è stata Delia Mastrorosa dell’Atletica Monopoli.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Una grande festa di sport, solidarietà, divertimento e amicizia. Un piccolo lungo viaggio lungo le strade di una terra antica, la Valle della Cupa, una grande depressione carsica che circonda Lecce, la cui bellezza ha attirato sin dal Quattrocento i nobili locali, divenendo meta ideale e sede delle loro ville per la villeggiatura. Perfetta l’organizzazione dei padroni di casa, per godere a pieno di tutto l’evento, impreziosito dalla medaglia realizzata da un’atleta dell’Action running Monteroni e dalla presenza dei pacer che, in un clima festoso, tra palloncini colorati, risate e passaggi scanditi dal suoni dei fischietti, hanno accompagnato gli atleti verso i loro traguardi personali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Duplice omicidio: muoiono un uomo e una donna, ricercato l’autore

  • Muore sotto la doccia, la tragica scoperta dei genitori al rientro a casa

  • Impeto e rabbia, dinamica di un duplice omicidio su cui s'interroga una città

  • Duplice omicidio: autopsia sui corpi delle vittime, perquisizioni nelle case

  • Per Emiliano la riconferma alla guida della Regione: ampio vantaggio su Fitto

  • Negli sportelli dell'auto, cocaina per due milioni, arrestato un 43enne

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento