Sport

Handbike, la salentina Grazia Turco arriva terza al Giro d’Italia

L’atleta ha ottenuto il terzo piazzamento sul podio nella competizione, svoltasi in dieci tappe: solo un piccolo crollo emotivo non le ha permesso di mantenere la seconda posizione fino alla fine. I ringraziamenti agli amici

LECCE – La salentina, Grazia Turco, sul podio del Giro d’Italia di handbike femminile, iniziato lo scorso 15 aprile a Cinquale e conclusosi a Sulmona lo scorso 23 settembre. Dieci le tappe disputate e ricche di emozioni: l’atleta salentina del Velo Club Sommese ha difeso in tutti i modi il suo secondo posto mantenuto fino alla ottava tappa, ma per svariati motivi, da attimi di cedimento a qualche problema col caldo e lo stress emotivo, è stata costretta ad accontentarsi della terza posizione, che resta, però, un importante risultato.

“Grandissime emozioni ed esperienze straordinarie quest’anno, molti cambiamenti positivi e di crescita hanno caratterizzato le mie prestazioni – spiega -, dall’entrata nella squadra Vc Soomese, alla nuova bici, sino agli allenamenti. Mi sento felice perché grazie agli amici, Retinopera, e alla famiglia che mi sostiene sempre ho dato davvero tutto ciò che avevo”.

“Ammetto – aggiunge - negli ultimi due mesi ho avuto un crollo emotivo spaventoso: l’ultima tappa non è stata di grande prestazione atletica, la forza che mi ha spinto fino al traguardo sono state le sorprese di Alfredo, Giovanni e Roberto, che mi hanno raggiunto a Sulmona. Grazie all’aiuto degli amici Lions club Lecce Santa Croce e Orthogea ho concluso questa magnifica edizione del giro183326_468170059881644_1987599263_n[1]-2, guidata con professionalità e ottima organizzazione dalla presidente Maura Macchi e Andrea Leoni”.

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Handbike, la salentina Grazia Turco arriva terza al Giro d’Italia

LeccePrima è in caricamento