Martedì, 28 Settembre 2021
Sport Cursi

Il Cursi Volley spegne la luce e l'Aradeo vince per 3 set a 0

Sconfitta senza attenuanti per la squadra di mister Giorgio Nocita

Opaca prova del Cursi Volley nella seconda giornata di ritorno del campionato provinciale di Prima Divisione Maschile di pallavolo. Nel palazzetto di Aradeo la squadra allenata da mister Nocita non è riuscita nell'impresa di ripetere la prestazione della partita contro il Cutrofiano ed è stata sconfitta dalla formazione di casa. Mister Nocita deve a fare a meno degli assenti Roberto Saracino e Lorenzo Pellegrino e così schiera come formazione di partenza Stefano Scrascia in palleggio con Valerio Ture nel ruolo di opposto, Ennio Scrimieri e Pierpaolo Ancora in banda, Ezio Preste e Antonio Macrì al centro e Davide Linciano come libero.

Nel primo set il Cursi Volley passa subito in vantaggio e dimostra di tenere testa alla squadra di casa che occupa il secondo posto in classifica fino al 14-14. Poi l'Aradeo infila una serie di battute che mettono in difficoltà la ricezione del Cursi. Nocita prova a chiamare due time-out per far riprendere la squadra ma senza successo e così il set viene perso con il punteggio di 25-16. Nel secondo parziale la musica non cambia: l'Aradeo parte subito forte e il Cursi non riesce a reagire. Nocita toglie Valerio Ture e inserisce Piergiorgio Pellegrino, ma la squadra è in difficoltà, gli attacchi sono poco incisivi e in ricezione è pieno blackout; dall'altra parte l'Aradeo affonda i colpi al centro con Giustizieri e in banda con De Lorenzis e il punteggio finale è lo stesso del primo set: 25-16. Nel terzo set il Cursi prova una timida reazione, ma anche qui dura fino a metà parziale poi, complice anche qualche decisione arbitrale contestata, la squadra perde la calma e l'allenatore Nocita viene ammonito per proteste.

Andrea Ture prende il posto di Antonio Macrì ma l'incontro si chiude ancora col punteggio di 25-16 per l'Aradeo. Per il Cursi Volley quindi una prestazione da dimenticare, adesso la priorità è rimettersi subito al lavoro per correggere gli errori e ripartire in vista della prossima partita che sarà sabato 18 febbraio in casa contro la capolista Racale.

SALENTHOR VOLLEY ARADEO - ASD CURSI VOLLEY 3-0

Progressione set: 25-16, 25-16, 25-16 Arbitro: Manco Davide della Federazione Provinciale di Lecce Durata dell'incontro: 1 ora e 15 minuti Cronaca a cura dell'Area Comunicazione ASD Cursi Volley

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Cursi Volley spegne la luce e l'Aradeo vince per 3 set a 0

LeccePrima è in caricamento