Lunedì, 20 Settembre 2021
Sport

Il Lecce a Rimini senza Tesser. Vascak forse titolare

Il brasiliano fermo per affaticamento muscolare. Papadopulo sceglie di nuovo il 3-5-2. In campo si rivede Zanchetta. In attacco Tiribocchi e Valdes: prevista una staffetta con Osvaldo

uslecce

Dopo l'allenamento di rifinitura di questo pomeriggio, il Lecce è volato alla volta di Rimini, per la sfida in nottura di domani, con diciannove giocatori al seguito. Nella lista di Papadopulo ci sono i portieri Pavarini e Rosati, i difensori Camisa, Diamoutene, Schiavi, Cottafava e Giuliatto, i centrocampisti Juliano, Zanchetta (che riprende la fascia di capitano), Munari, Herzan, Diarra e Vives, gli attaccanti Caccavallo, Tiribocchi, Osvaldo, Valdes e Vascak.

Non fanno parte del gruppo Tulli e Polenghi (squalificati), Mingozzi (sta curando una pubalgia in un centro specializzato) ed il brasiliano, Tesser lasciato a riposo per un affaticamento muscolare, a "causa di un carico di lavoro eccessivo", come ha spiegato il tecnico del Lecce. Proprio a causa delle assenze, Papadopulo ha quindi ridisegnato la formazione, che si presenterà comunque con lo stesso modulo risultato vincente in casa con il Frosinone: 3-5-2.

Questa la formazione di partenza: Pavarini tra i pali; difesa a tre con Diamoutene a destra, Schiavi al centro e Cottafava a sinistra; centrocampo composto da Vascak in funzione di ala destra, quindi Munari, Zanchetta e Vives, infine Giuliatto a sinistra; attacco composto da Tiribocchi e Valdes. L'unica incertezza, al momento, riguarda Vascak: per ora è segnato titolare, ma Papadopulo non esclude di far giocare fin dal primo minuto Arrieta o Herzan in quel ruolo. In avanti, in previsione delle prossime gare, vi sarà una staffetta, con Osvaldo che potrà subentrare a Tiribocchi o a Valdes.


"Il Rimini è una squadra di qualità - ha detto Papadopulo - ma noi contiamo di dare continuità ai risultati per farci trovarte al meglio nei prossimi tre impegni casalinghi".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Lecce a Rimini senza Tesser. Vascak forse titolare

LeccePrima è in caricamento