Giovedì, 29 Luglio 2021
Sport

Il Lecce contro il Rimini con una difesa rattoppata

Papadopulo ha problemi di formazione in difesa. Mancano Polneghi, Schiavi e Fabiano. Ma ha recuperato Diamoutene. All'andata finì 3 a 2 per i salentini. In palio, questa sera, tre punti d'oro

Diamoutene: il difensore del Mali torna in campo.

Il Rimini non è certo la classifica vittima sacrificale di turno, viene da un massiccio 4 a 2 sullo Spezia, in classifica dista nove lunghezze dalla zona play-off. I romagnoli, in questo scorcio di stagione, dovranno provare il tutto per tutto per tentare di approcciare quella zona calda che finora hanno solo lambito. All'andata il Lecce, pur disputando una gara incolore e nervosa, al punto da essere ripreso dal presidente Giovanni Semeraro, riuscì ad imporsi per 3 a 2. Il gol, proprio nel finale, in quella famosa "zona-Tulli" che si evocava prima che l'attaccante romano facesse rotta verso il Piacenza.

Che partita ne verrà fuori questa sera? Difficile dirlo, entrambe le compagini hanno grinta e valori, e potrebbe dominare la squadra che, alla fine, manterrà i nervi più saldi. Nel Lecce è probabile che il giustificato nervosismo del dopo-Brescia (oltre una decina di palle da gol deviate da super-Viviano, un rigore non accordato, tante ammonizioni pesanti, e tutto per un beffardo 0 a 0) abbia fatto spazio ad un sano desiderio di rivalsa. C'è bisogno di punti freschi per continuare ad inseguire il sogno della serie A diretta, evitando l'incognita dei play-off. Ed il Lecce manca all'appuntamento con la vittoria ormai da quattro turni.

Giuseppe Papadopulo ha evidenti problemi di formazione per la difesa. L'unica consolazione, il recupero di Diamoutene. Per il resto, considerate le assenze di Fabiano, Schiavi e Polenghi per squalifica, appare ovvia la soluzione obbligata, con Esposito e Cottafava a formare il trio insieme al centrale del Mali, davanti a Benussi. Nessun problema a centrocampo, invece, dove dovrebbe essere confermato lo schieramento di base: Angelo a destra, Munari, Zanchetta e Ardito al centro, Ariatti (in forma strepitosa, nella gara di Brescia) a sinistra. In avanti, Tiribocchi accanto ad Abbruscato o a Valdes. Il cileno, in terra lombarda, ha disputato probabilmente la sua migliore gara stagionale. Calcio d'inizio questa sera alle 19 allo stadio "Via del Mare". Arbitrerà Banti di Livorno.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Lecce contro il Rimini con una difesa rattoppata

LeccePrima è in caricamento