In attesa del diavolo, a Lecce manifesti come funghi

Terzo manifesto nel giro di pochi giorni. Qualche tifoso continua ad esternare la sua opinione sui muri della città: solidarietà a De Canio. Bene la prevendita per domenica, si va verso il record

Foto0037
Mentre il Lecce continua a preparare la gara interna di domenica sera contro la capolista, il Milan, per le vie della città non si ferma la proliferazione di manifesti. Al primo, "De Canio abbande", affisso dopo la sconfitta nel derby, ne è seguito un secondo con lo stesso imperativo ma con destinatario diverso, un noto giornalista sportivo. Tra l'uno e l'altro, l'impresa dei giallorossi all'Olimpico di Roma.

Oggi il terzo atto, sempre su un sei per tre: un invito al tecnico di Matera a restare al suo posto attraverso un esplicito "De Canio 6 grande".

Se le recenti attestazioni di solidarietà da parte della società avranno fatto piacere al mister, valga lo stesso discorso per questo spontaneismo che sta animando i viali cittadini, dove tra l'offerta del megastore di turno e la promozione di questo o quell'evento, spiccano con colori e caratteri identici i manifesti a tema.

Per il prossimo episodio, se ci sarà, sarà determinante il risultato di domenica. Intanto sono stati venduti oltre novemila tagliandi anche se l'unico settore non più disponibile è la Tribuna Est superiore. Di questo passo, già domani, potrebbe essere superato il record stagionale di 10524 paganti registrato contro l'Inter.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La squadra anche oggi si è allenata a Calimera; Olivera ha continuato a lavorare a parte a causa dell'indurimento muscolare accusato contro il Bari, mentre Sini non è ancora rientrato dalla Turchia dove ieri ha segnato nell'amichevole disputata con l'under 19. Mesbah infine, in uno scontro di gioco, ha rimediato una ferita all'arcata sopraccigliare sinistro ma due punti di sutura hanno chiuso l'incidente anche se l'algerino è stato costretto a lasciare anzitempo la seduta.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragica alba, podista viene travolto da un furgone: morto sul colpo

  • Ladri nell’alloggio della caserma, rubata pistola d’ordinanza con caricatore

  • Palpeggia ragazza, inseguito dal padre perde il cellulare. E viene identificato

  • Durante la rapina minaccia di morte la cassiera con l’arma: arrestato

  • Coronavirus, nel Salento registrati altri sei positivi: due da fuori regione

  • Covid, sei positivi in provincia di Lecce. Rollo: “Presenti in via temporanea”

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento