menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Scuola di cavalleria, inaugurato il nuovo campo ostacoli

Il campo gara, dedicato al capitano Federigo Caprilli, è stato ampliato e reso più moderno, offrendo maggiore sicurezza per cavalli e cavalieri e minore impatto ambientale

LECCE- Nei giorni scorsi è stato inaugurato il nuovo campo ostacoli “Capitano Federigo Caprilli” presso il centro ippico militare della Scuola di cavalleria di Lecce.

Il campo gara è stato infatti ampliato nelle dimensioni (50mx80m) e nel fondo (sabbia silicea) ed è stato dotato di un moderno impianto di illuminazione notturna, con tecnologia led, a bassissimo consumo energetico. Il nuovo campo garantirà così le migliori condizioni per competizioni (salto ostacoli, cross country e concorso completo di equitazione) e allenamento.

02. Nuovo impianto d_illuminazione-2

Il centro ippico, oltre che assicurare lo svolgimento dell’addestramento equestre in favore dei comandanti di plotone dell’Arma di cavalleria e del personale militare in genere, ospita l’associazione Ipposalento Odv (organizzazione di volontariato) che già da qualche anno svolge attività assistita con i cavalli in favore di minori con diverse abilità.

L’inaugurazione si è svolta con il tradizionale taglio del nastro da parte del generale di brigata Claudio Dei, comandante della Scuola, nel pieno rispetto delle misure anti-Covid. Presenti il Tenente Colonnello Antonio Micunco, direttore del 15° Reparto infrastrutture, che ha curato la progettazione e l’esecuzione dei lavori; la dottoressa Patrizia Stefanelli, presidente della odv Ipposalento; il dottor Paolo De Lorenzo, presidente del comitato locale dell’associazione nazionale di Cavalleria; il tenente colonnello Cosimo Ariodante, capo centro ippico militare della Scuola di Cavalleria.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LeccePrima è in caricamento