Domenica, 13 Giugno 2021
Sport

Lepore lancia il giovane Pessina: "Ha qualità tecniche e anche personalità"

Nella conferenza stampa che ha preceduto l'amichevole con il Mesagne, il calciatore giallorosso, fresco di rinnovo, ha ribadito di aver atteso la chiamata del suo Lecce con molta serenità. E intanto lo hanno cercato il Catanzaro, l'Arezzo e il Matera

LECCE – Mettetelo dovunque, purché con una maglia giallorossa addosso. Franco Lepore, leccese di nascita, scalpita in attesa della nuova stagione, quella che ci si augura possa cancellare le lacrime di rabbia e di frustrazione che, in più di una circostanza, hanno segnato il suo volto nel campionato scorso.

“Non dobbiamo dare nulla per scontanto. Anche se siamo il Lecce nulla ci è dovuto”, ha detto il calciatore in conferenza stampa prima della gara amichevole contro il Mesagne, facendo riferimento al rendimento insufficiente fuori casa, dove i giallorossi hanno rimediato pochi punti e qualche pessima figura.

Già contro il Catanzaro in Coppa Italia, Lepore ha fatto sfoggio della sua nota duttilità, ricoprendo tre diversi ruoli nell’arco del match. Alla luce dei moduli prediletti da mister Asta, potrà comunque usare questa sua dote per collezionare presenze: “Con il 4-2-3-1 il mio ruolo preferito è l’esterno d’attacco, oppure il leterale difensivo di destra, mentre con il 4-3-1-2, posso fare la mezzala, indifferentemente a destra o a sinistra, o il terzino”.

Lepore ha risposto alla nuova chiamata del Lecce, che ha deciso di prolungargli il contratto che era scaduto a giugno, con il massimo entusiasmo e intanto ha rifiutato le proposte di Arezzo e Catanzaro. Anche con il Matera c’è stato un contatto. L’impatto con il nuovo allenatore è stato positivo e, per certi versi, ha detto il calciatore, Asta gli ricorda Sannino che ha avuto come tecnico quando giocava nel Varese.

L’esperto calciatore leccese ha spezzato anche una lancia a favore di Matteo Pessina, il 18enne giunto con ottime credenziali dal Milan: “Ha qualità tecniche ma anche tanta personalità, non sembra una ragazzo del ‘97” ha chiosato Lepore prima di raggiungere i compagni negli spogliatoio e prepararsi per l’amichevole

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lepore lancia il giovane Pessina: "Ha qualità tecniche e anche personalità"

LeccePrima è in caricamento