Sabato, 25 Settembre 2021
Sport Gallipoli

Ju Jitsu e Trofeo Libertas: en plain dell'Hiwashita

Gli atleti della palestra dei maestri Roccadoro protagonisti nella manifestazione nazionale che si è svolta a Taranto. Pioggia di medaglie d'oro e titolo di Campioni d'Italia

Ancora sugli scudi gli atleti della palestra Hiwashita di Gallipoli protagonisti nella competizione nazionale di categoria che si è svolta nei giorni scorsi in quel di Taranto. Si sono svolti infatti presso il palazzetto "Tursport" della città tarantina i Campionati nazionali italiani di Ju Jitsu e la specialità prevista (il combattimento diretto-judo) riservato per gli adulti alle classi di età, esordienti - speranze - junior e seniores dai 13 ai 35 anni, ed il Trofeo nazionale "Libertas", per le classi bambini e ragazzi dai 6 ai 12 anni. L'Hiwashita Ju Jitsu di Gallipoli, presente per il campionato nazionale italiano con 13 adulti (10 maschi e 3 donne) ha conquistato complessivamente otto medaglie d'oro, laureandosi Campione d'Italia, e due medaglie d'argento (vice campione d'Italia) e tre medaglie di bronzo. Nella classifica finale per società il sodalizio gallipolino si è piazzato al 4° posto sia nella categoria maschile che in quella femminile.

Nel trofeo "Libertas" riservato a bambini e ragazzi, la palestra dei maestri Roccadoro ha partecipato con 22 mini-atleti (17 maschi e 5 femmine) ed ha conquistato 14 medaglie d'oro 3 d'argento e 3 di bronzo. Nella classifica per società si è piazzata al primo posto aggiudicandosi anche il trofeo Libertas 2010. Di seguito il piazzamento degli atleti gallipolini.

Per i Campionati nazionali italiani, primi classificati (Campioni Italiani): Beatrice Perrone, Martina Colazzo, Alessandro Ghiaccio, Luciano Perrone, Mattia Greco, Flavio Carretta, Simone Lessone, Cristian Carletta. Secondi classificati (Vice Campioni Italiani): Desirèe Dalle Sasse, Franco Roccadoro. Terzi classificati, Manuel Sarcinella, Rocco Piccinonno, Fernando Sabato. Per il Trofeo nazionale Libertas, Primi classificati: Martina Carletta, Alessandro LoBasso, Gabriel Craciun, Francesco Chetta, Filippo Oltremarini, Emanuele Piro, Luigi Marcorelli, Alessia Greco, Beatrice Perrone, Desirèe Dalle Sasse, Alessandro Ghiaccio, Luciano Perrone, Manuel Sarcinella, Mattia Greco. Secondi classificati, Mattia Furio, Matteo Dalle Sasse, Martina Colazzo. Terzi classificati, Giuseppe Casalino, Alessandro Cazzarò, Francesco Lessone.


In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ju Jitsu e Trofeo Libertas: en plain dell'Hiwashita

LeccePrima è in caricamento