Sport

La grande beach volley al "Lido York" di San Cataldo

E' cominciato il conto alla rovescia per uno degli appuntamenti clou dell'estate di beachvolley salentino. Solito torneo ma scenario diverso per la Sammontana Beach Volley Cup

E' cominciato il conto alla rovescia per uno degli appuntamenti clou dell'estate di beachvolley salentino. Solito torneo ma scenario diverso per la Sammontana Beach Volley Cup, che quest'anno vedrà il campo di gara allestito all'interno dello storico stabilimento balenare "Lido York", situato a San Cataldo di Lecce. Il nuovo lembo di spiaggia del "Lido York" si appresta, quindi, a catalizzare l'attenzione degli sportivi ed appassionati salentini e non che a partire da sabato 16 e sino domenica 17 agosto potranno ammirare le evoluzioni di alcune delle migliori giocatrici del panorama nazionale di beach.

Prevista la presenza di Federica Tonon e Claudia Ciavarellli, una delle coppie regine del beach rosa, nel cui curriculum si vantano decine e decine di presenze in tappe del campionato italiano. Insieme a loro scenderanno nel Salento le coppie composte da Simona Genovesi ed Anna Scardigno, assieme a Sonia Graziano e Zuleika Falcioni, giovani atlete romane che ben si sono comportando nel corso della stagione. In scena al Lido York anche il duo laziale-abruzzese, ma ormai salentino d'adozione, composto da Daniela Stabile e Mara Di Martile, giocatrici che anche sulla sabbia stanno dimostrano il proprio valore tecnico.

L'appuntamento del 2X2 femminile, ultimo atto dell'Apulia Cup di specialità, organizzato e promosso dalla Global Sport e dal Lido York di San Cataldo di Lecce, come ormai tradizione non sarà soltanto beachvolley: sport, musica e divertimento, saranno le tre parole chiave che accompagneranno ed animeranno la due giorni di torneo. "Il campo di gioco - dichiara Giampiero Lezzi storico organizzatore dell'evento - sarà il fulcro attorno cui si svilupperanno numerose attività rivolte al divertimento del pubblico che affollerà la spiaggia del "Lido York", pubblico che sarà coinvolto in molteplici modi. Infatti ad accompagnare le giocate e le evoluzioni delle atlete ci saranno l'animazione, la distribuzione di gadget ed i premi offerti dagli sponsor che hanno voluto sostenere questa manifestazione. Un grazie doveroso intendo rivolgerlo ad Alfredo Prete per la massima disponibilità con cui ha voluto sposare l'iniziativa sportiva: se anche quest'anno la Sammontana Beach Volley Cup va in scena è soprattutto merito suo".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La grande beach volley al "Lido York" di San Cataldo

LeccePrima è in caricamento