rotate-mobile
Mercoledì, 29 Giugno 2022
Sport

La squadra Puglia - Basilicata vola ai campionati italiani di biliardo stecca fibis-scuola 2022

Un appuntamento che da anni coinvolge diverse regioni d'Italia e che quest'anno a Cervia nelle date 3-4-5 giugno vedrà coinvolte 12 regioni italiane con tanti istituti scolastici e tra questi vedrà presente anche la nostra regione che sarà rappresentata dall'istituto Vanoni di Nardò

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LeccePrima

Un appuntamento che da anni coinvolge diverse regioni d'Italia e che quest'anno a Cervia nelle date 3-4-5 giugno vedrà coinvolte 12 regioni italiane con tanti istituti scolastici e tra questi vedrà presente anche la nostra regione che sarà rappresentata dall'istituto Vanoni di Nardò con 3 dei suoi alunni e accompagnati da una docente e che tale squadra sarà​ capeggiata dal Leccese coordinatore regionale zona sud Andrea Toni e da Vito Famiglietti​ coordinatore regionale zona nord. Raggiunto telefonicamente il coordinatore regionale zona sud Andrea Toni esprime grande soddisfazione per la possibilità di partecipare ai campionati Italiani Fibis scuola di Cervia. "I ragazzi sono molto entusiasti di poter fare questa bellissima esperienza sportiva afferma Toni, che evidenzia l'importanza del settore giovanile per lo sviluppo dello sport". Infine Toni ringrazia in particolar modo la ASD "la steola" di Nardò che è stata il punto cardine per la realizzazione di questo progetto. Dalla zona nord della Puglia il Cerignolano Vito Famiglietti, coordinatore della zona nord esprime soddisfazione sull'inizio di questo progetto avviato nella regione Puglia, visto che il progetto Fibis-Miur era ormai presente in altre regioni da svariati anni e, dopo tanti sacrifici, anche La Puglia-Basilicata è riuscita nell'intento. Il coordinatore , continua affermando che per essere il primo anno e per il duro lavoro svolto, essere presenti era il nostro obiettivo e, di questo,​ devo ringraziare unicamente​ Il Collega Andrea Toni per​ essere riuscito a formare una squadra nella zona Sud e,​ spero, che dal prossimo anno anche gli istituti della zona nord possano aderire a questo progetto; a tal proposito proprio in questi giorni sì è tenuto il corso da istruttore federale che ha visto la Puglia-Basilicata con la presenza di​ circa 12 aspiranti istruttori federali, proprio perché crediamo nello sviluppo di questo progetto e vogliamo farci trovare pronti per dare modo agli istituti di portare avanti questo progetto. Un ringraziamento particolare va a tutta la federazione per la fiducia espressa nei confronti miei e del Collega Toni, sperando di averla ricambiata e di continuare a farlo. Il nostro obiettivo sarà quello di avere più scuole possibili per il prossimo anno in modo che il nostro amato sport possa avere le soddisfazioni che merita. La priorità della nostra Regione non sarà quella di vincere i campionati italiani, anche se i ragazzi ci proveranno, ma quella di sensibilizzare i professori e i​ dirigenti di ogni scuola superiore che il Biliardo oltre a essere uno sport e anche un momento di studio per diverse materie scolastiche visto che abbraccia l educazione fisica la matematica la geografia la fisica. Un in bocca a lupo per la squadra della Puglia-Basilicata

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La squadra Puglia - Basilicata vola ai campionati italiani di biliardo stecca fibis-scuola 2022

LeccePrima è in caricamento