Lunedì, 14 Giugno 2021
Sport

Della Rocca sigla il goal vittoria. Contro il Barletta finisce 1 a 0, Lecce chiude in dieci

Prima vittoria per i giallorossi, davanti a 5mila spettatori. I padroni di casa hanno meritato la posta in palio, sfiorando la marcatura in più occasioni, ma nel finale Caglioni è decisivo su un colpo di testa dei Dell'Agnello. Espulso Donida all'80'

L'esultanza dei giallorossi dopo il goal di Della Rocca (foto Chilla).

LECCE – Risicata ma ampiamente meritata la prima vittoria del Lecce. Al “Via del Mare”, nella seconda giornata di campionato, i giallorossi si sono imposti per 1 a 0 sul Barletta, lasciandosi alle spalle l’amarezza per la sconfitta con la Lupa Roma all’esordio e i malumori ricondotti con una certa esagerazione ad una tensione tra mister Franco Lerda e capitan Fabrizio Miccoli.

E’ stato Luigi Della Rocca, al minuto 50, a trovare la via del goal grazie ad un tiro scagliato dal cuore dell’area di rigore. L’attaccante brindisino è partito titolare, in coppia con Moscardelli, all’interno di un 4-4-2 con Doumbia e Carrozza esterni di centrocampo. Gli ospiti si sono schierati con un 4-3-3 molto prudente in fase di copertura e hanno dimostrato una buona organizzazione sfiorando anche il pareggio all’83’ con un colpo di testa di Dell’Agnello, subentrato al centrocampista Quadri: nell’occasione Caglioni ha sfoderato una parata eccellente.

I biancorossi sono andati in forcing nei minuti finali, dopo che Donida era stato espulso per doppia ammonizione. Nell’azione che ha portato al secondo cartellino, il laterale del Lecce, che pure trattiene vistosamente l’avversario, aveva però precedentemente subito fallo dall’attaccante Fall. Giustificate quindi le proteste dei salentini. Ma nemmeno l’ingresso di Biancolino per Legras ha sortito l’effetto sperato da mister Sesia e, in effetti, per la squadra di Lerda il pareggio sarebbe stato una beffa.

Almeno cinque, infatti, sono state le opportunità da rete per il Lecce: con Doumbia al 16’, Abruzzese al 43’, Carrozza al 44’ e Della Rocca nel recupero della prima frazione; e ancora con Mannini (entrato al 61’ al posto di Carrozza) al 67’. Pericoloso anche un colpo di testa di Papini al 70’. Lerda avrebbe voluto mandare in campo anche Miccoli, ma il rosso a Donida gli ha fatto cambiare idea: con una sola sostituzione ancora a disposizione, ha preferito inserire Sacilotto, che si adatta in difesa (è uscito Doumbia).

Il Lecce, con due attaccanti dotati di una certa fisicità, ma non per questo meno abili nel gioco palla a terra, ha dimostrato, almeno in alcuni frangenti del match, una certa profondità. Le palle alte non sono più preda degli avversari, come troppo spesso è accaduto nella scorsa stagione. Anche gli esterni hanno dato un buon contributo ed è stato positivo anche l’esordio di Mannini che in estate si è allenato prima con una squadra di serie minore e poi con la rappresentativa dei calciatori senza squadra. Una sua rovesciata, al termine dei quattro minuti di recupero concessi da Cifelli, è finita alta ma non di molto.

Le due squadre – per iniziativa della Lega Pro - sono entrate in campo con un fiocco giallo sulla maglia per sensibilizzare l’opinione pubblica in favore dei due marò, Massimiliano Latorre e Salvatore Girone, trattenuti in India. Si è giocato davanti a poco più di 5mila spettatori su un manto erboso finalmente degno di tal nome.

Il tabellino di Lecce-Barletta 1 a 0

LECCE (4-4-2): Caglioni; Donida, Abruzzese (cap.), Martinez, Lopez; Doumbia (81’ Sacilotto), Salvi, Papini, Carrozza (61’ Mannini); Della Rocca, Moscardelli (73’ Bogliacino). A disposizione: Petrachi, Filipe Gomes, Rosafio, Miccoli. Allenatore: Chini

BARLETTA (4-3-3): Liverani; Regno, Stendardo, Radi (cap), Cortellini; Branzani (46’ De Rose), Quadri (69’ Dell’Agnello), Legras (82’ Biancolino); Venitucci, Fall, Floriani. A disposizione: De Martino, Zammuto, Meola, Gemignani. Allenatore: Sesia

Marcatori: 50’ Della Rocca

Ammoniti: 25’ Legras, 56’ e 80’ Donida, 84’ Lopez e Biancolino, 45+3 Salvi e Stendardo

Arbitro: Cifelli

Spettatori: 5059 di cui 2831 paganti e 2228 abbonati

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Della Rocca sigla il goal vittoria. Contro il Barletta finisce 1 a 0, Lecce chiude in dieci

LeccePrima è in caricamento