Domenica, 25 Luglio 2021
Sport

Lecce-Cesena: Ariatti a destra, Corvia accanto al Tir

Vincere contro il Cesena e sperare in un mezzo passo falso del Bologna nel derby interno con il Modena: questo l'imperativo in casa giallorossa. Diverse le novità in squadra, a causa degli infortuni

Vincere contro il Cesena e sperare in un mezzo passo falso del Bologna nel derby interno con il Modena. Non considerando gli impegni del Brescia in casa con il Bari e dell'Albinoleffe a Trieste. E lasciando perdere, per ora, un Chievo che sembra inarrivabile e che dovrà vedersela a Messina. Papadopulo non ha altre opzioni, se non quella della vittoria, per continuare ad inseguire uno dei due posti che gli permetterebbero di raggirare l'incognita dei play-off. Ma che avversario si troveranno di fronte i salentini? Il Cesena viene da un pareggio interno con il roccioso Mantova e vacilla molto pericolosamente nei bassifondi. E dovrà fare a meno di Pagliuca, Sarti , Croce, Cardone e Campedelli, infortunati.

Non per questo si preannuncia una gara semplice. Le formazioni con l'acqua alla gola nascondono sempre insidie, specie nelle ultime giornate. Né il Lecce è del tutto a posto. Viene da un match di basso spessore a Grosseto e conta infortuni di rilievo, in ogni zona del campo: Polenghi per la difesa, Angelo per il centrocampo, Abbruscato per l'attacco. Ci saranno dunque alcune novità, soprattutto a livello d'impiego degli uomini a disposizione. La più importante riguarda l'utilizzo di Ariatti, vero e proprio jolly, che sarà adattato nel ruolo di esterno destro. Ma non solo. Sembra infatti certo anche l'impiego fin dal primo minuto di Corvia accanto a Tiribocchi, per tentare di scardinare la retroguardia romagnola. Un attacco sulla carta di un certo peso, in cui dovrebbe mancare (almeno dal primo minuto) la fantasia di Valdes. La formazione potrebbe quindi essere la seguente: Benussi fra i pali; Schiavi, Diamoutene e Cottafava in difesa; Ariatti, Munari, Zanchetta, Ardito e Giuliatto a centrocampo; Tiribocchi e Corvia in attacco.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lecce-Cesena: Ariatti a destra, Corvia accanto al Tir

LeccePrima è in caricamento