Il Lecce si prende Riccardi: per il difensore contratto di quattro anni

Il club di via Costadura ha acquisito dall'Hellas Verona il cartellino del giovane difensore, infortunatosi a febbraio dopo aver ben impressionato

Davide Riccardi dopo il gol realizzato alla Casertana il 7 novembre scorso.

LECCE - Tra il Lecce e Davide Riccardi è vero amore: il club giallorosso ha definito oggi l'acquisto dall'Hellas Verona del cartellino del difensore che, arrivato in punta di piedi e con la formula del prestito, in soli quattro mesi ha convinto delle proprie qualità sia il tecnico dei giallorossi, Fabio Liverani, che il direttore sportivo, Mauro Meluso. I dirigenti hanno dunque deciso di perfezionare l'operazione con gli scaligeri. 

Il calciatore, che ha 22 anni ed è originario di Monfalcone, Trieste, ha disputato 14 gare di campionato e tre di Coppa, facendo il suo esordio a Matera il 21 ottobre e timbrando l'ultimo cartellino in casa con la Virtus Bisceglie il 9 febbraio. Al suo attivo anche due reti. Pochi giorni dopo, in allenamento, rimedià un grave infortunio al legamento del crociato anteriore del ginocchio destro. Riccardi è adesso in fase di riabilitazione e il Lecce non ha mai smesso di essergli vicino. In occasione dell'ultima gara interna, quella contro la Paganese che ha sancito la promozione in serie B, la società lo volle presente per condividere con i compagni di squadra prima il consueto ritiro e poi il felice epilogo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per l'attaccante Matteo Di Piazza, invece, la permanenza nel Salento è giunta al capolinea: la decisione di non riscattare dal Foggia il suo cartellino al costo di 70mila euro è maturata dopo un confronto tra tecnico, direttore sportivo e proprietà. Tra Liverani e l'attaccante siciliano - autore di 15 gol tra campionato, Coppa e Supercoppa - ci sono state scintille durante la stagione, ma la natura della scelta pare dipendere dalla ricerca di calciatori offensivi con caratteristiche diverse.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragica alba, podista viene travolto da un furgone: morto sul colpo

  • Ladri nell’alloggio della caserma, rubata pistola d’ordinanza con caricatore

  • Palpeggia ragazza, inseguito dal padre perde il cellulare. E viene identificato

  • Durante la rapina minaccia di morte la cassiera con l’arma: arrestato

  • Coronavirus, nel Salento registrati altri sei positivi: due da fuori regione

  • Covid, sei positivi in provincia di Lecce. Rollo: “Presenti in via temporanea”

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento