Sport

Lecce, dal mercato assalto ai “big”: offerte per Corvia e capitan Giacomazzi

Dopo i colpi in entrata e la conferma di Falco, si rischia lo smantellamento in queste frenetiche ore di mercato: sul centravanti c'è l'Udinese, mentre sul centrocampista interesse di Parma e Verona. Delvecchio sulla via di Varese

Allenamento (foto Giulio Paliaga)

LECCE - Ore decisive per il mercato del Lecce, soprattutto in uscita. I migliori giocatori della rosa, infatti, sono cercati ed ambiti da squadre di categoria superiore. Il primo che potrebbe lasciare il Salento è Gennaro Delvecchio, secondo le indiscrezioni, ormai ad un passo dal Varese. Con lui, quasi certi gli addii di Andrea Esposito, su cui Brescia, Padova e Cesena starebbero sondando il terreno, e Stefano Ferrario, sebbene per quest’ultimo la situazione sia meno chiara.

Sembrerebbe tranquilla la situazione su Max Benassi, che, dopo il corteggiamento di Pescara e Genoa, per il momento non ha contatti con altre possibili destinazioni (ci sarebbe un sondaggio del Padova); per evitare sorprese dell’ultima ora, tuttavia, i Tesoro starebbe monitorando l’ex portiere della primavera del Milan, Antonio Donnarumma, che l’anno scorso ha militato nel Gubbio.

In queste ore, si lavora sull’ex del Foggia, Giovanni Tomi, sul quale c’è da battere la concorrenza della Nocerina. Smorzate le voci sulla cessione di Filippo Falco, per cui si era insistentemente fatta sotto la Ternana, il Lecce fa i conti con nuove voci circolate attorno al capitano Guillermo Giacomazzi, per cui si starebbe profilando un accordo con il Parma o addirittura con l’Hellas Verona, che ha definito l’acquisto di Valeri Bojinov.

Nelle prossime ore, si capirà cosa ci sia di concreto dietro. Possibile anche uno scambio con l’Ascoli Giallombardo-Ofere, mentre David Speziale andrà in prestito alla Nocerina. Il sogno in entrata resta l’ex Brescia Martinez.

Ma il rischio “smantellamento” della rosa nelle ultime ore del calciomercato riguarda un po’ tutti i “big” della squadra: mister Franco Lerda e la società dovranno respingere le offerte di pretendenti di categorie superiori, per riuscire a mantenere l’organico di qualità ed affrontare al meglio la categoria della Lega Pro. Si parla di un forte interesse di Vicenza, Modena e Grosseto per l’attaccante Daniele Corvia, sebbene da circa un’ora sta circolando l’indiscrezione di un imminente passaggio all’Udinese di Guidolin, che cerca di accrescere gli uomini di attacco.

Al momento, invece, Jeda dovrebbe restare nel Salento, ma fino a domani, alle 19, ogni colpo sarà possibile. Quindi, attenzione alle sorprese. Intanto, è arrivata l'ufficialità della proroga mercato per Via Templari: fino alle 12 del 10 settembre sarà possibile effettuare acquisti e cessioni in Italia. Ufficiale la cessione al Sorrento di Alessio Esposito, centrocampista classe '84, in prestito con diritto di riscatto della metà.

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lecce, dal mercato assalto ai “big”: offerte per Corvia e capitan Giacomazzi

LeccePrima è in caricamento