Sport

Coppa Italia, contro il Matera mister Braglia studia chi ha giocato meno in campionato

Appuntamento alle 15 al “Via del Mare”. L’allenatore del Lecce ha convocato 17 calciatori e solo 5 sono scesi in campo a Melfi sabato scorso. Si rivede Abruzzese, che il tecnico ha voluto venisse reintegrato a pieno titolo. Esattamente un anno addietro i lucani si imposero ai rigori

Braglia a Melfi. Dietro di lui si vede Abruzzese.

LECCE – Esordio del Lecce in Coppa Italia di Lega Pro, oggi alle 15 al “Via del Mare” contro il Matera, al momento fanalino di coda del girone C.

Il match si ripropone esattamente un anno dopo: il 28 ottobre del 2014 i lucani si imposero ai rigori, mentre i tempi regolamentari erano terminati sul punteggio di 1 a 1. Chi vince affronterà nel turno successivo il Cosenza.

Mister Piero Braglia già la scorsa settimana aveva detto di attendere con curiosità questa partita perché gli avrebbe dato modo di conoscere meglio calciatori che fino ad oggi hanno avuto poco spazio. Arrivato nel Salento dopo l’esonero di Antonino Asta, ha cercato di serrare i tempi per rimettere in sesto una squadra che, dopo due vittorie consecutive, è comunque ancora convalescente.

Ecco allora che il match odierno diventa importante perché il prosieguo nella competizione garantirebbe la possibilità di far girare tutta la rosa a disposizione e recuperare quegli elementi, come Salvi, che hanno accusato problemi fisici di lungo decorso. E’ ipotizzabile l’impiego, almeno parziale, di Abruzzese che l’allenatore ha voluto reintegrare a pieno titolo, ritenendolo utile (anche in prospettiva di una difesa a tre).

Sono stati convocati 17 elementi e solo in cinque hanno disputato per intero o solo in parte la vittoriosa partita di Melfi: si tratta di Freddi (90 minuti), Vecsei (89 minuti), Lo Bue (dall’84’) e Salvi (dall’86’) e Diop (dall’89’).

I convocati

Portieri: Benassi, Bleve

Difensori: Abruzzese, Beduschi, Camisa, Freddi, Kalombo, Lo Bue, Liviero

Centrocampisti: Carrozza, Monaco, Pessina, Salvi, Suciu, Vecsei

Attaccanti: Cicerello, Diop

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coppa Italia, contro il Matera mister Braglia studia chi ha giocato meno in campionato

LeccePrima è in caricamento