Domenica, 25 Luglio 2021
Sport

Il Lecce a Checco Moriero. Una scelta d’amore che piace ai tifosi

Manca solo l'annuncio ufficiale: l'ex tornante giallorosso, che ha militato anche nel Cagliari, nella Roma, nell'Inter e nel Napoli, realizza così il suo sogno. Tesoro punta sulla sua voglia di riscatto: dopo una promozione in B col Crotone, diversi insuccessi

Francesco Moriero (@TM News/Infophoto).

LECCE – La famiglia Tesoro ha messo da parte ogni riserva e, ad ore, annuncerà l’ingaggio di Francesco Moriero come prossimo allenatore del Lecce. Per l’ex tornante giallorosso, oggi 44enne, un motivo di grande gioia – non capita a tutti di poter allenare la squadra della propria città, per la quale si è fatto sempre il tifo – e l’occasione per un rilancio dopo alcune stagioni che non si possono definire fortunate Il suo secondo sarà Sandro Morello, altro ex calciatore molto amato dai tifosi giallorossi.

A maggio è retrocesso in Lega Pro con il Grosseto, squadra che aveva già allenato per alcuni mesi nella stagione 2010/2011. Non era andata molto meglio con il Frosinone, l’anno prima, mentre nel 2008/2009 aveva portato il Crotone dalla Prima divisione in serie B. Obiettivo che ci si augura possa centrare con il suo Lecce, ancora frastornato dall’epilogo dell’ultimo campionato. Moriero ha vinto la concorrenza di Beppe Giannini, Davide Dionigi e, da ultimo, di Attilio Tesser: una scelta per la quale Savino e Antonio Tesoro si sono presi più di qualche giorno, volendo ripartire col piede giusto.

Determinanti per l’esito della trattativa, potrebbero essere stati alcuni fattori: la voglia di riscatto professionale che, evidentemente, cova l’ex numero sette del Lecce e la conoscenza approfondita che ha dell’ambiente giallorosso, a partire dalla tifoseria. E, a giudicare dal tam tam in città  e sulla rete, la scelta dei dirigenti del club di via Templari piace alla maggior parte dei sostenitori, desiderosi di ritrovarsi in un clima di entusiasmo per affrontare la prossima stagione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Lecce a Checco Moriero. Una scelta d’amore che piace ai tifosi

LeccePrima è in caricamento