rotate-mobile
Martedì, 31 Gennaio 2023
Sport

Per il Lecce un altro anticipo: e saranno 8 partite in un mese

La Lega Pro ha comunicato l'anticipo a venerdì 22, per esigenze televisive, della gara interna contro il Pavia dopo la quale i giallorossi torneranno in campo il 14 aprile. I capricci del calendario cancellano la settimana tipo

LECCE – La partita che vedrà opporsi i ragazzi di Antonio Toma al Pavia, inizialmente prevista per domenica 24 marzo, è stata anticipata a venerdì 22 (quando sarà trasmessa in diretta tv).  La notizia è giunta, inattesa dalla Lega Professionisti che pure aveva incassato il rifiuto del club di via Templari. Il Lecce infatti, a partire dalla gara con il Como, disputata al Via del Mare il 18 febbraio, e fino al match contro il Pavia, dunque in 32 giorni, sarà sceso in campo 8 volte in altrettanti impegni ufficiali, comprese le due uscite di Coppa Italia.

A questo sprinto seguirà uno stop forzato con due domeniche senza partite di campionato:  l’ultima di marzo, infatti, c’è la sosta per Pasqua, mentre sette giorni dopo il Lecce osserverà la pausa prevista dal calendario perché il girone A  è composto da 17 squadre.  Un calendario skizofrenico che certo non ha fatto piacere né al tecnico  né ai calciatori.

Intanto mister Toma ha diramato l’elenco dei convocati per la partita di Latina, mercoledì sera, valevole per il ritorno della semifinale di Coppa Italia: all’andata il Lecce ha perso in casa 2 a 0.  Assenti Foti, Chevanton, Chiricò e Petrachi che sta recuperando dall'operazione al ginocchio. Dopo la gara i giallorossi resteranno nel Lazio fino a venerdì per poi raggiungere Portogruaro, dove è in programma il prossimo match di campionato.

I convocati per Latina e Portogruaro. 

Portieri: Benassi, Bleve.

Difensori: Vinicius, Di Maio, Martinez , D’Ambrosio, Esposito, Tomi, Fatic, Todisco, Diniz e Ferrario.

Centrocampisti: Memushaj, Giacomazzi, Zappacosta, De Rose, Tundo, Bogliacino.

Attaccanti: Bustamante, Dramè, Falco, Rosafio, Pià, Jeda, Malcore e Kalombo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Per il Lecce un altro anticipo: e saranno 8 partite in un mese

LeccePrima è in caricamento