Mercoledì, 22 Settembre 2021
Sport

Colpo del Lecce: preso De Feudis, specialista in promozioni e reduce dalla A

Il centrocampista originario di Bollate, 32enne, era svincolato dopo aver onorato un biennale con il Cesena, squadra nella quale era tornato dopo le esperienze di Padova e Torino. L'operazione è stata condotta nella massima riservatezza dai dirigenti salentini

De Feudis con la maglia del Cesena contro l'Udinese.

LECCE - Il Lecce alza la diga del suo centrocampo: in serata è stato comunicato l'ingaggio di Giuseppe De Feudis, che lo scorso anno ha fatto registrare 25 presenze in serie A con la maglia del Cesena, squadra che aveva contribuito a riportare nella massima divisione nella stagione precedente e alla quale era tornato dopo le esperienze al Padova e al Torino.

Con i granata si è tolto la soddisfazione di siglare l'unica sua marcatura stagionale nella partita contro il Modena che è valsa la promozione (in tutto nella sua carriere sono cinque) dopo il purgatorio nella cadetteria. Al termine della seconda esperienza in Romagna, le strade di De Feudis e del Cesena si sono separate.

Per mister Antonio Asta, da oggi a Castel di Sangro con la truppa giallorossa, si tratta di un rinforzo di quantità e qualità. Certo non si tratta di un calciatore giovane e di prospettiva, ma le doti del 32enne lombardo, che ha firmato un biennale, fanno sicuramente al caso del Lecce. Gli altri centrocampisti presenti in ritiro sono Papini, Salvi e i giovani Tundo, Parlati e Monaco. Ecco il primo risultato del lavoro silenzioso del nuovo direttore sportivo Stefano Trinchera e del consulente di mercato Romualdo Corvino.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Colpo del Lecce: preso De Feudis, specialista in promozioni e reduce dalla A

LeccePrima è in caricamento