Il Lecce prende Mannini e Filipe Gomes. Amodio al Martina Franca, Memushaj al Pescara

Frenetica ultima giornata della campagna trasferimenti: il direttore sportivo Antonio Tesoro ha trovato l'accordo per l'esterno pisano e per il mediano ex Perugia, mentre ha ceduto in prestito Amodio e Brunetti al Martina Franca e Memushaj al Pescara

Daniele Mannini con la maglia Napoli (@TM News/Infophoto).

LECCE – Compirà 31 anni il 25 ottobre prossimo Daniele Mannini, ultimo arrivo in casa del Lecce. Il direttore sportivo Antonio Tesoro ha raggiunto l’intesa con i procuratori dell’esterno di centrocampo che lo scorso anno ha militato prima nel Pisa in Prima divisione e poi in serie B con il Siena.

Per il numero due del club giallorosso, quella di oggi è stata una giornata frenetica: poco prima delle 23, ora fissata per la chiusura del calciomercato, è stato trovato l'accordo anche con il Perugia per il prestito con diritto di riscatto del mediano Filipe Gomes Ribeiro, classe 1987, che nello scorso anno ha collezionato una dozzina di presenza con i grifoni vincitori del girono B di Prima divisione.

Mannini, che era svincolato, è un calciatore esperto: vanta infatti militanza nella massima serie con le maglie del Brescia, del Napoli, della Sampdoria, del Siena e ha collezionato anche qualche presenza in competizioni internazionali e con le giovanili della Nazionale (Under 20 e Under 21). Può essere impiegato su entrambe le corsie e anche, all’occorrenza, da interno. Con Rosafio, Doumbia e Carrozza va quindi a completare la batteria dei cursori di centrocampo.

Nel gennaio del 2009 è stato squalificato per un anno dal Tas di Losanna per essersi presentato in ritardo ad un controllo antidoping del 2007, insieme all'allora compagno di squadra Davide Possanzini. Tuttavia, poco meno di due mesi dopo, lo stesso supremo tribunale sportivo ha sospeso la sanzione. Per l'episodio contestato la Figc aveva assolto il giocatore mentre il Tribunale nazionale antidoping gli aveva inflitto una squalifica di soli 15 giorni. Tre i movimenti in uscita: Nicolas Amodio è passato in prestito al Martina Franca insieme al difensore centrale Domenico Brunetti, mentre Ledjan Memushaj è finito al Pescara con la formula del prestito con obbligo di riscatto. 

Intanto la Lega Pro ha reso noto il programma degli incontri dalla terza alla quinta giornata: sabato 13 settembre il Lecce sarà impegnato a Matera, con inizio alle 15; venerdì 19 i giallorossi ospiteranno la Reggina alle 20.45 mentre il mercoledì successivo, il 24, nuovo impegno casalingo contro il Savoia, con inizio alle 20.30.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Questa mattina la comitiva giallorossa si è ritrovata sul manto erboso di Squinzano in vista dell’impegno di sabato prossimo, in casa contro il Barletta (ore 19.30). Mister Lerda ritroverà Caglioni, Lopez, Abruzzese, Bogliacino e Martinez che hanno scontato una giornata di squalifica. Ha continuato a lavorare a parte D’Ambrosio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Prima svolta, preso il presunto killer di Eleonora e Daniele

  • Nel biglietto insanguinato mappa e annotazioni su come agire

  • Preso presunto assassino: fascette per torturare le vittime e un piano folle per l’omicidio

  • Duplice omicidio: assassino ripreso per dei secondi, ha ucciso con pugnale da sub

  • Duplice omicidio, il 21enne non nega: “Da quanto mi stavate pedinando?”

  • Duplice omicidio: autopsia sui corpi delle vittime, perquisizioni nelle case

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento