Giovedì, 17 Giugno 2021
Sport

Sede del ritiro: per preparare la serie B il Lecce punta al ritorno a Tarvisio

La località friulana, vicina al confine con Austria e Slovenia, ha ospitato la squadra giallorossa per sette volte di seguito fino al 2012

Fabio Liverani con un suo collaboratore.

LECCE – In attesa della disputa delle partite di Supercoppa di Lega Pro contro Livorno e Padova, in via Costadura è già tempo di preparativi per la nuova stagione in serie B.

La novità, che non ha ancora i crismi dell’ufficialità, riguarda la sede del ritiro: con ogni probabilità sarà Tarvisio, località friulana prossima al confine con Austria e Slovenia dove i giallorossi, in un certo senso, sono di casa avendo già effettuato sette preparazioni consecutive, fino a quella dell’estate del 2012 che precedette il primo campionato in serie C (allora denominata Prima Divisione).

Le gare di Supercoppa

Grazie alla vittoria per 5 a 1 del Padova contro il Livorno, il Lecce avrà la possibilità di giocarsi la conquista della Supercoppa di Lega Pro davanti al proprio pubblico il 26 maggio. La formula della competizione prevede infatti che nella seconda gara la squadra che ha riposato nella prima giornata affronti la perdente del match di apertura e che ciascuna disputi un incontro in casa e uno in trasferta.

Tra due settimane dunque, i patavini saranno di scena al Via del Mare mentre i giallorossi dovranno prima fare visita, sabato 19, ai labronici. In palio c’è il trofeo per la squadra più forte della categoria tra le tre che hanno vinto i gironi nei quali è suddivisa la Lega Pro.

Dopo l’ultimo atto stagionale Lepore e compagni saranno congedati e potranno godersi il meritato riposo mentre per il direttore sportivo, Mauro Meluso, è già iniziato il periodo più intenso dell’anno, quello in cui si pongono le basi per allestire un organico all’altezza della cadetteria.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sede del ritiro: per preparare la serie B il Lecce punta al ritorno a Tarvisio

LeccePrima è in caricamento