Giovedì, 17 Giugno 2021
Sport

Lecce con il Savoia in cerca di continuità. Doumbia e Filipe Gomes hanno recuperato

Il francese e il brasiliano, che era rimasto fuori contro la Reggina a scopo precauzionale, hanno smaltito l'affaticamento muscolare e sono stati convocati. I campani sono reduci dalla vittoria in trasferta nel derby contro l'Aversa Normanna

Doumbia contro la Reggina.

SQUINZANO – Ci sono anche Doumbia e Filipe Gomes nella lista dei convocati per Torre Annunziata dove il Lecce disputerà domani la quinta giornata di campionato (calcio d’inizio alle 20.30). Entrambi i calciatori si sono allenati regolarmente questa mattina a Squinzano dimostrando di aver smaltito i rispettivi affaticamenti muscolari: il brasiliano, a scopo precauzionale, era finito in tribuna per il match contro la Reggina mentre il francese ha praticamente concluso la gara da fermo, in preda ai crampi.

Mister Franco Lerda ha detto che la squadra ha lavorato bene nei giorni scorsi e c’è la convinzione di poter intraprendere un “cammino importate anche fuori casa”, sottolineando però, ancora una volta che non ci sono partite scontate in Lega Pro e che il pareggio rimediato a Matera non è poi da disdegnare.

Quanto alla formazione da mandare in campo, l’allenatore del Lecce ha detto di avere due o tre dubbi: del resto bisogna considerare che già sabato i giallorossi torneranno in campo, al “Via del Mare”, per la sfida alla Paganese. I problemi maggiori riguardano gli esterni perché nessuno tra Mannini, Carrozza e Doumbia è al top della condizione e allora è facile ipotizzare la conferma di quella rotazione in corso d’opera cui Lerda ha fatto ricorso nelle precedenti partite. E senza dimenticare la presenza tra i convocati di Rosafio.

Degli avversari il tecnico ha detto di avere grande rispetto: “Ho visto l’ultima partita vinta in casa dell’Aversa Normanna per 2 a 0, che ha fugato parte delle polemiche che ci sono nell’ambiente, e quella persa in casa nel turno precedente contro il Benevento per 3 a 2: un risultato bugiardo. Il Savoia è una squadra equilibrata, che sa fare densità dietro la linea del pallone, con giocatori dotati di fisicità in difesa ed elementi pericolosi, come Scarpa, nelle ripartenze. C’è poi anche Cipriani che conosciamo e che può essere insidioso anche sulle palle aeree”.

In risposta a precise domande sulle prestazioni di Sacilotto e Della Rocca, Lerda ha espresso apprezzamento per entrambi, soprattutto in relazione alla generosità dimostrata nel mettersi a disposizione delle esigenze della squadra.

I convocati

Portieri: Caglioni, Chironi. Difensori: Abruzzese, Donida, Lopez, Martinez, Carini, Morello, Rullo. Centrocampisti: Carrozza, Filipe Gomes, Mannini, Papini, Rosafio, Sacilotto, Salvi. Attaccanti: Della Rocca, Cuppone, Doumbia, Miccoli, Moscardelli.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lecce con il Savoia in cerca di continuità. Doumbia e Filipe Gomes hanno recuperato

LeccePrima è in caricamento