Giovedì, 13 Maggio 2021
Sport

Liverani loda la curva: "La notizia più bella gli 800 tifosi in trasferta con noi"

Alla vigilia della partita di Caserta, l'allenatore del Lecce sottolinea l'appoggio costante dei sostenitori giallorossi, anche nelle difficoltà

La Curva Nord nell'ultima partita in casa.

LECCE - Alla vigilia di Casertana-Lecce mister Fabio Liverani si mostra fiducioso nella reazione della sua squadra dopo il pareggio per 2 a 2 con la Fidelis Andria di giovedì sera: un mezzo passaggio a vuoto che ha impedito la fuga, forse definitiva verso la promozione, ma che non ha intaccato le convinzioni del tecnico romano: "La forza di questo gruppo - ha detto Liverani in conferenza - è che siamo i primi a fare autocritica e questo è sinonimo di voglia di migliorare. È normale che quando non arriva una vittoria tornare in campo il più velocemente possibile sia la medicina migliore".

L'allenatore del Lecce sa però che l'avversario di domani è di quelli da prendere con le pinze anche perché "è la terza partita in sei giorni e non è facile ricaricarsi mentalmente. Sarà una gara difficile, sulla falsariga di quella di Cosenza, contro un avversario che nell'ultimo periodo concede poco, è compatto e nel reparto avanzato dispone di giocatori di qualità". 

Liverani si è detto contento del grande seguito - il massimo possibile dato il numero di biglietti disponibili per il settore ospiti- che il Lecce avrà a Caserta. Sono andati a ruba in poche ore, infatti, gli 800 tagliandi messi in vendita: "I tifosi della curva ci hanno sempre sostenuto. Sono da elogiare per quello che hanno fatto dopo la sconfitta con la Juve Stabia, prima della partita di Cosenza in un momento particolare, anche alla fine della partita con la Fidelis. Trovare 800 persone che affrontano una trasferta abbastanza lunga per questi colori, per questi ragazzi credo che sia un fatto da premiare a prescindere e noi cercheremo di fare una prestazione all’altezza".

Per quanto riguarda la formazione che scenderà in campo, scontato appare il rientro di Armellino a centrocampo e probabile quello di Lepore e Di Matteo sulle corsie esterne. Anche Saraniti si è allenato regolarmente ed è, nelle parole del tecnico, pienamente disponibile.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Liverani loda la curva: "La notizia più bella gli 800 tifosi in trasferta con noi"

LeccePrima è in caricamento