Mercoledì, 28 Luglio 2021
Sport

La Lupiae team Salento ai play-off per la A2 . Il 6 aprile derby con il Bari

Mentre i salentini superavano il fanalino di coda, il Barletta, il Bari superava il Taranto, unica squadra che potesse ancora mettere in discussione la qualificazione alla fase successiva dei leccesi

LECCE - Tra applausi, meraviglia generale, soddisfazione, la Lupiae Team Salento porta a casa uno dei risultati più prestigiosi ed emozionanti della sua storia. Sabato sera al PalaVentura di Piazza Palio a Lecce si è giocata la penultima giornata della regular season del Campionato Nazionale serie B – girone D di basket in carrozzina.

Oltre ai due punti in classifica che la compagine salentina doveva incamerare contro il fanalino di coda del Barletta, a scaldare gli animi dei giocatori e dei pochi presenti alla partita è giunta inaspettata la notizia della vittoria dell’HBari 2003 contro il Taranto, unica squadra ad aver battuto la Lupiae Team Salento in questo campionato, e che poteva ancora mettere in discussione la sua qualificazione ai playoff. È stata una partita strana, non dagli altissimi contenuti tecnici, quella che i giocatori salentini hanno disputato contro i ragazzi del Barletta; coach Bortone e coach Garzya hanno finalmente potuto far scendere sul parquet i giocatori fin qui poco utilizzati. Partita gestita nel migliore dei modi sin dai primi minuti quella disputata dal roster leccese.  Così i parziali della partita terminata sul 56 a 20: (12-4) (26-8) (48-14). Così il tabellino della Lupiae Team Salento: Spedicato 22 – Ingrosso 10 – Campanile 6 – Bortone 6 – Guarascio 6 – De Nuzzo 4 – De Nuccio V. 2   All. Garzya

La società salentina, considerando i soli due punti di vantaggio che aveva in classifica prima di questa giornata nei confronti del Taranto e soprattutto la prevedibile vittoria nelle ultime due partite della formazione ionica, si stava organizzando nel migliore dei modi per conquistarlo sul campo il meritato accesso alla fase finale Playoff; sabato 6 aprile alle ore 20.30 tra le mura amiche, ci sarà il derby contro la rivale storica dell’HBari 2003. Partita che, al di là della oramai raggiunta qualificazione ai playoff, la compagine salentina vorrà vincere per festeggiare al meglio la qualificazione ai playoff raggiunta, con l’auspicabile presenza di una numerosa e calorosa cornice di pubblico.

La Federazione Italiana Pallacanestro in Carrozzina ha stabilito la formula di svolgimento della fase finale Playoff Serie A2 che si svolgeranno a Cremona dal 12 al 14 aprile. Oltre alla qualificata Lupiae Team Salento accederanno a questa fase a concentramento le altre tre squadre che concluderanno al primo posto i rispettivi gironi del Campionato nazionale di serie B. Queste le possibili squadre, ancora in lotta, che la Lupiae Team Salento dovrà affrontare sul parquet del Palazzetto dello Sport Palaradi di Cremona tra sabato 13 e domenica 14 aprile: Icaro Brescia o Varese per il girone A; Delfini Vicenza o Regia Villanova Piacenza per il girone B; S.S. Lazio o Santa Lucia Roma per il girone C.

Il programma prevede infatti un mini girone a concentramento in cui ogni squadra incontra tutte le altre tre squadre in gara unica. La determinazione dell’ordine di gara sarà data per sorteggio. Dalla classifica finale del Concentramento le squadre classificate al 1° e 2° posto saranno promosse in Serie A2. Un’esperienza tutta da vivere, questa di Cremona per la società salentina, che se la dovrà vedere con realtà ben diverse da quelle fino ad ora affrontate nel suo girone di campionato. Squadre esperte, con un altissimo bagaglio tecnico/tattico, dalle quali bisognerà carpire tutto il possibile, ma soprattutto la loro esperienza maturata nel corso della loro vita, in ambienti più idonei allo sviluppo di questa straordinaria disciplina sportiva che è il basket in carrozzina, potendo sfruttare dei centri riabilitativi che hanno sposato in pieno il progetto di unire la terapia psico/fisica che ogni disabile necessita all’attività sportiva agonistica.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Lupiae team Salento ai play-off per la A2 . Il 6 aprile derby con il Bari

LeccePrima è in caricamento