Malagò premia due salentini per la Giornata delle Benemerenze Europee

Alessia Coluccia e Lal Lisi hanno entrambi conseguito il titolo Campioni del Mondo di Kung Fu - Sanda

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LeccePrima

Sarà il Salone d'Onore del CONI a Roma a fare da sfondo alla Giornata delle Benemerenze Europee che, oltre al presidente Giovanni Malagò e gli atleti italiani di ogni disciplina che si sono distinti in ambito internazionale, vedrà protagonisti due Salentini, Alessia Coluccia e Lal Lisi, che hanno entrambi conseguito il titolo Campioni del Mondo di Kung Fu - Sanda, nelle rispettive categorie, nel maggio scorso in Germania.

Il prossimo 8 novembre sarà un giorno di grande emozione per il Salento che, grazie alla preparazione atletica della polisportiva Zen Shin di Galatina e al talento dei suoi due fighters, festeggerà un grande e storico traguardo. Coluccia e Lisi verranno premiati dal Presidente del CONI Giovanni MALAGÒ e del Presidente MSP Italia Gianfrancesco Lupattelli.

Un risultato che rende orgogliosi di avere due atleti di questo calibro come conterranei e un preparatore atletico M° Antonio Buono che da oltre trent'anni impegnato nella divulgazione del Kung Fu e della Muay Thai continua a ottenere risultati sempre più prestigiosi.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento